1 Dicembre, 2021
HomeSportNuotoFIN Sicilia - Le nuove Linee Guida per le gare di nuoto...

FIN Sicilia – Le nuove Linee Guida per le gare di nuoto del 24 e 31 gennaio.

Sono state pubblicate ieri ufficialmente sul sito regionale della FIN le nuove linee guida per il corretto svolgimento delle Manifestazioni del 24 e 31 gennaio a Paterno’ e Palermo.

La FIN ha ritenuto corretto e utile al fine di poter svolgere le due Manifestazioni che inaugurano la stagione agonistica, data la nuova classificazione in zona rossa di tutta la Sicilia, apportare ulteriori regole per uno svolgimento in maggiore sicurezza di atleti, tecnici, giudici, cronometristi e personale degli impianti interssati.

Ricordiamo che anche se zona rossa, sia gli allenamenti che le gare per gli atleti che rientrano nelle categorie della FIN-CONI, sono permessi e riconosciuti dal DPCM in vigore.

Ma vediamo in sostanza cosa fare: 1) ogni Atleta e Tecnico dovrà portare con sé oltre al proprio tesserino federale, copia del referto negativo di un tampone antigenico (rapido o molecolare), eseguito nei tre giorni precedenti il primo accesso; 2) Autocertificazione in copia ma con firma originale per ogni accesso al singolo turno di partecipazione; 3) I Tecnici, esclusivamente se presenti nell’organigramma societario, nel numero di 1 su 10 atleti iscritti, dovranno essere accreditati dalle proprie Società entro le ore 12:00 del 23/01/2021 tramite E-Mail inviata in Federazione su carta intestata e sottoscritta dal Presidente.

Non si potranno usare gli spogliatoi ed i bagni interni se non in fase di cambio costume post riscaldamento (sostando il minor tempo possibile e rispettando il distanziamento).

L’uso della mascherina è obbligatorio in ogni fase precedente e successiva allo svolgimento della propria gara e quindi fino alla linea di partenza al blocco e subito dopo esser usciti dalla vasca. Non ci sarà pre-chiamata se non quella alla corsia di appartenenza e sarà permesso sostare nel solito spazio dedicato alla pre-chiamata solo qualche istante prima della propria gara, sempre e comunque rispettando il distanziamento tra atleti coinvolti.

Gli atleti dovranno presentarsi in corsia muniti di busta di plastica dove riporre tutti gli indumenti ed accessori dell’atleta.

I Tecnici potranno sostare solo in tribuna, tranne durante le fasi di scioglimento o se chiamati dal Giudice Arbitro, sempre indossando, correttamente, la mascherina.

Gli atleti possono accedere all’impianto solo dieci minuti prima dell’inizio del proprio turno di scioglimento e potranno restarvi fino alla fine del proprio turno di gara, non è consentito riscaldarsi in turni diversi dal proprio o in turni gara diversi dal proprio e/o assistere alle gare se non impegnati in quel turno.

Ogni corsia durante le fasi di scioglimento non potrà ospitare oltre 7 atleti con ingresso dal lato virata ed uscita dal lato partenza.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi