22 Settembre, 2021
HomeSportPallanuotoPallanuoto, Serie A2/F: Torre del Grifo obiettivo futuro

Pallanuoto, Serie A2/F: Torre del Grifo obiettivo futuro

Di Giovanni Saeli I preparativi stanno per terminare. La Serie A2 femminile è pronta per regalarci emozioni e prestazioni sorprendenti condite da gol e giocate di giovani promesse o giocatrici dal passato stellare. Così come le altre formazioni, anche Torre del Grifo presenterà una rosa con diverse novità rispetto allo scorso marzo. Ci sarà spazio per tante giovani nel sette rosa del neo Presidente Riccardo Salice, con le nazionali Aurora Longo e Marta Misiti che faranno da faro guida per le compagne meno esperte. L’intento del coach Moira Vaccalluzzo è chiaro: creare una rosa giovane oggi, capace di affrontare sfide importanti in futuro. “Abbiamo perso tre elementi importanti rispetto allo scorso anno ma sono comunque soddisfatta” – ci dice Moira Vaccalluzzo, tecnico della Torre del Grifo – ” Ci sarà tanto spazio per le giovani che provengono dal nostro settore giovanile e ne sono felice.” La novità assoluta stagionale è di certo l’arrivo al centro sportivo di Mascalucia del grande Pierluigi Formiconi. Dopo aver vinto tutto con club e nazionale ( Oro Olimpico Atene 2004 e i mondiali 1998;2001), il tecnico romano sarà il general coach della società rosso azzurra e già da settembre segue tutte le squadre e assiste gli allenatori con consigli tecnici ma soprattutto tattici. Formiconi sarà il nostro 14esimo uomo in vasca.” – continua coach Vaccalluzzo“le ragazze, grazie al suo fondamentale apporto, stanno crescendo tantissimo sia nella parte tecnica sia nelle tattiche di gioco. Sono convinta che i miglioramenti si vedranno partita dopo partita.” Inizio stagionale impegnativo per le etnee: prima tra le mura amiche il derby siciliano contro la Brizz nuoto, questa domenica alle 14.00, poi il 7 Febbraio voleranno a Napoli per sfidare la quotatissima Acquachiara. ” Il nostro obiettivo stagionale è la salvezza. Le altre squadre si sono rinforzate ma noi siamo giovani e molto unite… proveremo a mettere in difficoltà tutte le altre squadre!”

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi