11 Maggio, 2021
Home Sport Ciclismo Ciclismo: A Palermo il meteo rovina la "Prima". Ottima l'organizzazione

Ciclismo: A Palermo il meteo rovina la “Prima”. Ottima l’organizzazione

Si è svolta oggi, al Parco della Favorita di Palermo, la prima gara ciclistica della stagione sotto l’egida della Federciclismo Siciliana. Gara esclusivamente rivolta alla categoria Master ed organizzata dalla ASD Montepellegrino. Evento molto atteso, sia perché rappresentava la prima stagionale, ma ancor di più in quanto banco di prova, ampiamente superata, dell’applicazione dei nuovi standard imposti dal Co.Re in ambito di sicurezza e cura dell’organizzazione.

Sotto questo punto di vista, come già evidenziato, la prova è stata più che superata. Non mancava nulla, dalle transenne alla partenza (30 mt) a quelle all’arrivo che proteggevano 70 MT di percorso. Impalcatura “all’americana” del traguardo, banner, speaker e podio. Insomma un altro mondo, completamente all’opposto, di quanto visto spesso nella passata stagione. Onore agli organizzatori, che alla presenza del Presidente della Federciclismo Sicilia Diego Guardi’ e di altri rappresentanti del Co.Re., possono affermare di aver indicato la strada da percorrere per le manifestazioni future.

Sul piano agonistico il meteo non è stato all’altezza del palcoscenico. La temperatura bassissima ha probabilmente ridotto il numero degli iscritti, ma il danno maggiore l’ha procurato la pioggia, non particolarmente intensa, ma incessante a tal punto da portare alla decisione da parte della maggioranza degli iscritti, di non prendere parte al via, in quanto ritenuto pericoloso e scivoloso il circuito. Alla partenza quindi pochi i presenti, (una ventina in tutto) , per una “Prima” (vinta dal catanese Nicola Genovese ndr)molto attesa, un vero peccato considerata anche la presenza di partecipanti venuti da diverse provincie dell’isola.

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi