11 Aprile, 2021
Home Sport Pallanuoto Pallanuoto, Brizz Acireale si fortifica: presi Greco, Calà e Privitera

Pallanuoto, Brizz Acireale si fortifica: presi Greco, Calà e Privitera

Di Giovanni Saeli

Dopo un 2020 da protagonista nel campionato di Serie C, la Brizz Nuoto Acireale si prepara ad esordire nel Girone 7 del campionato nazionale di Serie B, il primo nella sua storia.

La linea dettata dalla società è chiara: al centro del progetto il gruppo, ormai consolidato da anni, con i senatori Dato, Sciacca e capitan Pulvirenti chiamati a guidare un gruppo giovane e umile che vuole dimostrare a tutti il proprio valore.

Mister Giuffrida, confermato il gruppo e i vari Tropea, Giuliano Privitera e Giuseppe Leonardi ha aggiunto al proprio roster tre pedine che faranno di certo la differenza: Marco Greco, mancino raffinato classe 1998, arrivato in prestito dalla Polisportiva Acese con la quale ha conquistato anche una promozione in Serie B. Edoardo Calà, marcatore duttile classe 1997, anche lui arrivato in prestito dal sette acese del Presidente Labisi dove ha giocato per anni.

Non ci sarà il fantasista Sasà Castorina, che giocherà la seconda parte di campionato con l’Ossidiana Messina, ma al suo posto grande spazio per Peppone Privitera, centroboa puro classe 1999, arrivato in prestito dalla Nuoto Catania dopo gli anni trascorsi tra Etna, Wp Catania e Acese sempre in Serie B.

Soddisfatto ai nostri microfoni il coach della Brizz Claudio Giufrrida :” La serie B richiedeva dei rinforzi mirati e sono arrivati. Abbiamo preso un mancino, un centro boa e un marcatore di livello, che conoscono bene la categoria. Sono molto felice che siano proprio loro tre i nomi aggiunti alla rosa, sono stati i primi a cui ho pensato perché oltre al grosso aiuto che ci daranno dal punto di vista tecnico, possiamo dire che facevano parte del nostro gruppo ancor prima di entrarci. La nostra squadra è nata 6 anni fa da un gruppo di amici che volevano mettersi in gioco e dopo tanti anni e il salto di due categorie è ancora questo lo spirito, è questa la nostra identità e loro tre la rispecchiano in toto. Desidero ringraziare la Pol. Acese e la Nuoto Catania, società di provenienza dei giocatori, per la disponibilità.”

 

In foto: Marco Greco (MfSport.net)

 

 

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi