11 Maggio, 2021
Home Sport Ciclismo A Carlentini (SR) la bella realtà della Orange Bike

A Carlentini (SR) la bella realtà della Orange Bike

L’ ORANGE BIKE Carlentini, nasce nel settembre del 2012, grazie alla spinta di diversi appassionati delle due ruote locali. Dopo alcune fasi interlocutrici, la famiglia Rubino e Carlo Leopardi istituiscono la ASD, con lo spirito di aggregare più persone possibili e avvicinarle a questo sport meraviglioso. Il successo è fuori da ogni previsione e nasce l’esigenza di organizzare più attività.

Il leitmotiv per la ORANGE è l’impegno sociale, la rivalutazione del territorio e le donazioni, attraverso la creazione di manifestazioni ad hoc in favore di enti benefici, TELETHON e Fondazione Veronesi su tutte.

Carlo Leopardi, quali sono state le principali manifestazioni organizzate dalla vostra ASD?

Dopo aver individuato un’area adatta all’interno del comune di Carlentini, abbiamo organizzato ben 6 manifestazioni competitive di carattere Regionale e Nazionale, in accordo con gli enti di promozione sportiva affiliati, prima ACSI e poi CSAIN. Al suo interno abbiamo ricavato circa 4 km di circuito fuoristrada molto belli e tecnici in una location suggestiva prossima all’area archeologica “Leontinoi “, una delle prime colonie greche in Sicilia.

Un’idea che ci ha portati alla realizzazione del Bike park, con delle strutture che valorizzano l’area stessa nel totale rispetto ambientale.

Quali nel frattempo i risultati conseguiti in questi anni in termini agonistici?

Il palmares della società è di tutto rispetto, nell’ambito della Mtb. Annoveriamo:

  • Campioni interregionali;
  • Campioni Nazionali Centro-Sud;
  • un quarto posto Europeo con l’atleta Palmi, campione mondiale ACSI e tanto altro.
Cosa avete oggi in cantiere, per il prossimo futuro e cosa vi distingue particolarmente?

Dal 2018, facciamo parte della FIAB, (Federazione Italiana Ambiente e Bici); di un movimento cicloturistico regionale (MBH) e dal 2019 instituiamo un gruppo di trekking, seguito dal nostro associato Rosario Rubino.

Da non dimenticare l’alta percentuale di quota rosa in tutte le specialità che rende la ASD Orange Bike di Carlentini tra le più partecipate sull’argomento, grazie alla quale si possono annoverare campionesse di specialità, ciclocross, xc mtb, e gf, cicloturiste molto attive, e soprattutto nel trekking dove le donne sono addirittura in maggioranza!

Per chi volesse conoscere più da vicino la realtà di Orange Bike Carlentini, può visitare la pagina Facebook: https://www.facebook.com/mtb.orangebikecarlentini

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi