21 Settembre, 2021
HomeSportCiclismoA Modica, tra conferme e novità, è iniziato il campionato Xco della...

A Modica, tra conferme e novità, è iniziato il campionato Xco della Coppa Sicilia FCI

Non poteva esserci inizio migliore per la MTB Siciliana con il 1° XCO Città di Modica, disputatosi a Modica domenica 28 Febbraio. La ASD Revolutionbike, società organizzatrice della manifestazione, può ritenersi più che soddisfatta, forte dei 300 partecipanti, che si sono dati battaglia in contrada Mangiagesso, alle porte della città Barocca. Tutto è andato per il meglio, grazie ad una collaudata macchina organizzativa che nella Mtb siciliana risulta rodata e ben collaudata. “I protocolli anticovid sono ormai entrati nelle pratiche ordinarie di chi organizza – ci dice Fabio Savarinoma al di là dei protocolli, tutto, sotto il punto di vista della sicurezza, è andato per il meglio. Siamo veramente soddisfatti per la riuscita dell’evento, sia dal punto di vista del numero dei partecipanti, ma soprattutto per la qualità dei corridori iscritti, ed i nomi che hanno composto il podio dei vincitori lo confermano.”

Come dicevamo nel titolo tante conferme, come il secondo posto di  Vincenzo Saitta, fresco di contratto con la Professional Promedical Giant, ed Emanuele Spica, del Team Race Mountain, arrivato terzo. Ma è proprio il vincitore Assoluto, Davide Distefano del Berria Racing Italia, la vera sorpresa. Una prestazione super che potrebbe aprire per lui scenari importanti in ambito nazionale, se si considera anche la storia del Team catanese, protagonista in manifestazioni di levatura continentale.

Nelle varie categoria tantissime conferme, a cominciare da Giuseppe Messina, del Pedale Ibleo di Ragusa, leader indiscusso della specialità, che nella passata stagione non ha avuto rivali e che ci ha fatto sognare anche nel ciclocross nazionale. Valeria Trupia tra le donne, anche lei ormai una certezza per il Race Mountain ma per tutto il movimento ciclistico siciliano. Tra gli elite, conferme per Giuseppe Pellegrino (sempre del Berria Racing Italia) tra gli uomini, e la Regina dell’Etna Liz Simpson (Mongibello Team) tra le donne.

Complimenti quindi agli organizzatori ed al settore tecnico del fuoristrada siciliana del Co.Re FCI siciliano, rappresentati per l’occasione da Lillo Rivituso, Nunzio Uccellatore, Gerlando Scrofani, Sergio Monterosso, Giuseppe Scogniamiglio, Alfio Reitano.

Fabio Bologna
Ideatore di Sport Web Sicilia, ha collaborato in passato con diverse testate giornalistiche siciliane scrivendo di ciclismo e di sport in generale. Conosce le realtà sportive regionali di molteplici discipline

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi