17 Giugno, 2021
Home News Il Città di Palermo esce a testa alta dal campo della Polisportiva...

Il Città di Palermo esce a testa alta dal campo della Polisportiva Futura

Ha rispettato a pieno le attese della vigilia il recupero Polisportiva Futura-Città di Palermo, sfida d’alta quota del campionato di serie B di calcio a 5. La partita è stata bella dal punto di vista tecnico, palpitante ed emozionante fino alla sirena conclusiva. I tre punti in palio sono andati alla vicecapolista reggina, che ha piegato di misura (3-2) la coriacea resistenza dei rosanero.

Il selfie a fine gara dei reggini

CRONACA – Avvio di partita tattico tra due squadre che si rispettano e temono. I padroni di casa provano ad attaccare e reclamano un rigore per un dubbio tocco in area con il braccio di Rizzo, che era, però, in caduta. La coppia arbitrale lascia proseguire, optando per l’involontarietà. I calabresi sbloccano il punteggio al 7’, quando Trovato, in seguito alla punizione dal limite di Cividini, insacca la sfera sulla ribattuta del portiere.

Immesi è poi bravo a deviare in spaccata l’angolato rasoterra di Everton. Sull’altro fronte, Montevago calcia centralmente da favorevole posizione, favorendo l’intervento in uscita di Tornatore. Al 16’ le staffilate di Rizzo e Montelli peccano della necessaria precisione. Prima dell’intervallo, l’insistita percussione di Montevago non si tramuta in gol per il salvataggio di Zamboni sulla linea, mentre è il palo a negare il pareggio al tiro da lontano di Rizzo.

Lo stesso Rizzo sigla l’1-1 ad inizio ripresa con una spettacolare conclusione dalla destra. I reggini si riportano, però, in vantaggio, tre minuti dopo, sempre con Trovato, a segno di sinistro. Il Città di Palermo non demorde e lo scatenato Rizzo riequilibra la situazione. Il match si decide al 17’, quando Everton realizza su assist di Cividini, fissando, così, il risultato sul definitivo 3-2 (nel finale secondo “legno” di giornata colpito da Rizzo). Applausi, comunque, ad entrambe le compagini per le ottime prove fornite.

TAB. POLISPORTIVA FUTURA-CITTA’ DI PALERMO 3-2 (p.t. 1-0)
Marcatori: 7’ e 8’ st Trovato; 5’ st e 16’ st Rizzo; 17’ Everton.
Polisportiva Futura: Tornatore, Cividini, Pannuti, Trovato, Laganà, Labate, Mallimaci, Guarnieri, Zamboni, Sgrò, Giardiniere, Ammodeo. All. Fiorenza.
Città di Palermo: Immesi, Napoli, D’Orio, Restivo, Montevago, Rizzo, Montelli, Di Maria, Gargano, Lo Nigro, Campisi, Mazzola. All. Cappello.
Arbitri: Lo Prete di Catanzaro e Molinaro di Lamezia Terme.

Classifica serie B (girone H): Catanzaro 44; Polisportiva Futura 36; Arcobaleno Ispica 33; Città di Palermo 30; Megara Augusta 28; Ecosistem Lamezia e Futsal Canicattì 23; Pro Nissa 19; Casali del Manco 11; Mascalucia 10; Acireale 6; Pgs Luce 4; Real Augusta ritirata.

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi