25 Ottobre, 2021
HomeNewsCalcio a 5, serie A2: Città di Melilli in corsa per i...

Calcio a 5, serie A2: Città di Melilli in corsa per i playoff, Gear quasi salva  

Il campionato di serie A2 di calcio a 5 si prepara a vivere la fase finale della regular season. Nel girone D, manca soltanto la matematica allo stellare FF Napoli per stappare lo champagne e festeggiare la meritata promozione. I partenopei hanno totalizzato 17 affermazioni in altrettante gare disputate e stanno per superare i 100 gol segnati (sono a quota 98, appena quelli 30 incassati).

Fase di gioco partita Regalbuto (foto Valentina D’Elia)

La 19^ giornata è stata favorevole alle siciliane Città di Melilli e Gear Piazza Armerina, che hanno battuto rispettivamente New Taranto (6-3) e Siac Messina (8-5). Ottima la prestazione fornita contro i pugliesi dai ragazzi allenati da Everton Batata, andati a segno con Tarantola, Bocci, entrambi autori di doppiette, e Failla.

I melillesi continuano, così, a credere nei playoff.  “Abbiamo meritato questo successo – ha dichiarato mister Batata – non era facile contro Taranto. Avevamo delle assenze, ma chi è entrato in campo ha dimostrato di essere utile e dedito alla causa”.

La Gear si è aggiudicata lo scoppiettante derby contro la combattiva Siac, che si rammaricata per i due pali centrati ed il rigore fallito. Marcatori: Favero 3, Tamurella 2, Bruno 2 e Cesar per la Gear, Piccolo 3, Barbosa ed Abdelbaky per i biancazzurri dello Stretto.

Niente da fare per il Regalbuto sul parquet della vicecapolista Futsal Polistena del carismatico presidente Marcello Condiano, vittoriosa per 7-3. Dopo un promettente inizio di match, “macchiato”, però, da alcuni errori nelle finalizzazioni, la formazione guidata in panchina da Alfredo Paniccia è caduta sotto i colpi dell’esperto quintetto calabrese, a bersaglio con: Maluko 3, Silon 2, Arcidiacono, che ha sbloccato il punteggio favorito da un’incertezza del portiere, e Dentini. Di Chiavetta, Wallace e Nino Cobo le inutili reti degli ospiti.

Luca Tamurella della Gear Piazza Armerina

Tra i migliori bomber del torneo, Luca Tamurella (Gear Piazza Armerina) ha compiuto un importante balzo a quota 18 centri, valso la quinta posizione assoluta, Marcio Junior Zanchetta (Città di Melilli) è rimasto fermo a 15, agganciato dal compagno di squadra Leonardo Lucas Bocci, mentre continua l’ascesa del capitano della Siac Messina Nanni Piccolo, salito a 14.

Risultati: Orsa Viggiano-Bovalino C5 2-2; Bernalda-Città di Cosenza 0-1; Cataforio-FF Napoli 2-9; Futsal Polistena-Futsal Regalbuto 7-3; Città di Melilli-New Taranto 6-3; Gear Piazza Armerina-Siac Messina 8-5.

Classifica: FF Napoli 51; Futsal Polistena 45; Città di Cosenza 35; Futsal Regalbuto 31; Città di Melilli 26; Bernalda e New Taranto 23; Gear Piazza Armerina, Orsa Viggiano e Bovalino 21; Cataforio 9; Siac Messina 6.

Prossimo turno (20 marzo): FF Napoli-Città di Melilli (venerdì 19); Siac Messina-Bernalda; Bovalino C5-Cataforio; Città di Cosenza-Futsal Polistena; Orsa Viggiano-Gear Piazza Armerina; Futsal Regalbuto-New Taranto.

I VIDEO DELLE PARTITE 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi