22 Settembre, 2021
HomeNewsPallanuoto, Serie B: I pronostici della terza giornata di Serie B

Pallanuoto, Serie B: I pronostici della terza giornata di Serie B

Dopo l’ormai consueto sabato di riposo imposto dalla federazione per contrastare la diffusione del virus, è il momento di tornare in acqua per le formazioni del campionato di Serie B Maschile Girone 7 e 8. Si giocheranno due partite a Catania (Piscina Scuderi), una all’Olimpica di Palermo ed una alla Piscina Scandone di Napoli. Adesso spazio ai pronostici del buon Manlio Mentesana:

GIRONE 7

Piscina F. Scuderi di Catania – ore 16.00 (Diretta Facebook Sport Web Sicilia)

ETNA WATERPOLO – BRIZZ NUOTO ACIREALE 60% – 40 %

“L’Etna parte da grande favorita di questo nuovo derby catanese. Mister Gugliemino può puntare sull’esperienza e sulla ampiezza della sua rosa. La piscina di via Zurria è la loro casa e giocarci contro li è sempre complicato. Dall’altra parte però arriva la matricola Brizz che giocherà senza troppe pressioni e con la mente libera. Giuffrida ed i suoi non hanno nulla da perdere e le qualità nel proprio roster per far male ai catanesi le hanno tutte”

Piscina F. Scandone di Napoli – ore 18.30 (Diretta Facebook Napoleggiamo)

CESPORT ITALIA – AUDITORE CROTONE 50% – 50%

“Si affrontano a Napoli due squadre molto simili nel progetto: ripartire dai giovani affiancanti da grandi d’esperienza per crescere e puntare in futuro alle categorie superiori. Sarà sicuramente una bella partita che le due formazioni giocheranno a viso aperto. Anche qui il risultato sarà in bilico fino alla fine.”

GIRONE 8

Piscina Olimpica di Palermo ( Diretta Facebook Sport Web Sicilia)

LA BRACIERA CUS PALERMO – WATERPOLO PALERMO 50 % – 50%

“Quando ci sono queste partite c’è poco che dire. E’ un derby di alta classifica tra due squadre che, dopo aver costruito la squadra con giocatori importanti, puntano al salto di categoria. Ci sarà da divertirsi ma in queste partite spesso vince chi ci crede di più.

Piscina Scuderi – Ore 14.00 (Diretta Facebook Sport Web Sicilia)

POLISPORTIVA ACESE – WATERPOLO CATANIA 60% – 40%

L’Acese del presidente Labisi deve obbligatoriamente riscattare la brutta prestazione vista nella prima giornata. Considerando il roster pieno di ottimi giocatori ed un bravo tecnico come Cacia che li gestisce sono sicuro che faranno un campionato di vertice da veri protagonisti.
La Waterpolo, dal canto suo, deve confermare le cose buone viste col Cus come la difesa nei primi tempi. La forma fisica sta migliorando e con la tanta esperienza che hanno potranno mettere in seria difficoltà gli avversari”

 

 

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi