23 Settembre, 2021
HomeNewsCalcio a 5 Serie B: il Mascalucia batte la Pro Nissa e...

Calcio a 5 Serie B: il Mascalucia batte la Pro Nissa e vede vicina la salvezza  

Il Mascalucia ha conquistato in casa della Pro Nissa una vittoria per 6-3 che potrebbe valere la permanenza nel campionato di serie B. Manca, infatti, soltanto la matematica agli etnei per festeggiare la sospirata salvezza nella categoria nazionale, che appena una settimana fa sembrava un traguardo lontano dopo la sconfitta interna contro la Pgs Luce. In pochi giorni, gli incubi si sono trasformati, così, in una tranquilla realtà anche in virtù dell’altra affermazione ottenuta nel recupero giocato ad Augusta.

CRONACA – Entrambe le squadre lamentano alcune defezioni; il Mascalucia registra gli infortuni di Musumeci e Scuderi, mentre la Pro Nissa è priva di Toledo.

L’entusiasmo post vittoria contro il Megara è immediatamente palpabile con il quintetto di Distefano aggressivo in fase di non possesso, pronto a recuperare palloni e a pungere in contropiede. E’ così che passa in vantaggio con Panebianco, bravo nel finalizzare una ripartenza imbastita insieme a Nicolosi.

Giocatori del Mascalucia

Subito “quinto di movimento” per i locali, che si rendono pericolosi con Daino e Lo Bongiorno. Un errore nisseno in fase di impostazione permette, però, a Nicolosi di segnare il 2-0. Il tris porta la firma dell’onnipresente Pagano. Prima dell’intervallo, Mammano riduce le distanze (1-3).

In avvio di ripresa, gli ospiti mettono un’ipoteca sulla preziosa posta in palio grazie ai centri di Nicolosi, a segno con una spettacolare rovesciata, e Longo. Punta nell’orgoglio, la Pro Nissa reagisce con rabbia, andando a bersaglio con Lo Bongiorno e Costa, ma, su uno dei tanti attacchi portati nella ripresa, viene infilata nuovamente in ripartenza dai cinici rivali.

Lo scatenato Gaetano Nicolosi firma, così, la tripletta personale e fa calare il sipario sul match, disputato al “PalaMilan” di Caltanissetta. Nel prossimo turno (10 aprile), il Mascalucia ospiterà l’Arcobaleno Ispica, mentre la Pro Nissa osserverà un turno di riposo.

TAB. PRO NISSA – MASCALUCIA 3-6 (p.t. 1-3)
Marcatori: 5’ Panebianco; 7′, 4′ st e 14′ st Nicolosi;  14′ Pagano; 19’ Mammano; 7′ st Longo; 10′ st Lo Bongiorno.
Pro Nissa: Daino, Biasco, Di Proietto, Di Bartolo, Mosca, Colore, Mammano, Costa, lo Bongiorno, Piazza, Spampinato, Pessiu. All. Rizza.
Mascalucia: Casablanca, Rapisarda, Pagano, Nicolosi, Finocchiaro, Panebianco, D’Arrigo, Longo D., Longo L., Scuderi, Guglielmino, Musumeci. All. Distefano.
Arbitri: Catanese di Barcellona P.G. e Sfilio di Acireale.

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi