23 Settembre, 2021
HomeSportCiclismoFiorelli sfiora la vittoria al GP Adria Mobil

Fiorelli sfiora la vittoria al GP Adria Mobil

Ci è andato veramente vicinissimo il palermitano Filippo Fiorelli a vincere la sua seconda gara da Professionista. Oggi quasi una beffa, quella che al  photo-finish ha decretato la vittoria  dell’olandese Marin Van Der Berg dell’Equipe Groupama FDJ. Dopo il successo conquistato al Porec Trophy lo scorso 7 marzo ed un’ottima prima volta alla  Milano Sanremo, Fiorelli ha fatto una gran corsa al GP Adria Mobil, disputatasi oggi a Novo Mesto in Slovenia, gara in calendario UCI Europe Tour.

Un tracciato sulle corde di Fiorelli, che ha fatto di tutto per ottimizzare il lavoro della squadra, la Bardiani CSF, che lo ha messo nelle condizioni migliori per chiudere la volata, ma il rientro all’ultimo dell’olandese ha tolto la gioia al Palermitano di alzare le braccia sul traguardo. Un secondo posto che mette in risalto il buon inizio di stagione di Fiorelli e di tutta la Bardiani. ” Abbiamo lavorato bene – ha detto Fiorelli a fine gara Sull’ultimo strappo eravamo ancora in 4 nel primo gruppo con ancora sia me che Giovanni Lonardi, quindi la squadra ha preso le redini della corsa. Per questo c’è grande rammarico perché quando la squadra e i tuoi compagni ti mettono nelle condizioni migliori vuoi ripagare tutti con una vittoria. Quando Lonardi è rimasto un pò chiuso sul finale ci ho quindi provato io cercando di prendere al meglio l’ultima curva, volevo uscire entro la quinta posizione e l’ho presa secondo, quando si è spostato l’uomo davanti a me ho provato a partire lungo sperando che dietro nessuno avesse più gamba di me, ma purtroppo ho trovato un atleta che è stato in grado di superarmi. Rimane molto rammarico perché la squadra mi sta mettendo sempre nelle migliori condizioni per correre e voglio ripagarla coi risultati. La prossima gara per me e per il team sarà a Rodi con il Rhodes Tour, proveremo subito a rifarci.

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi