11 Aprile, 2021
Home News Campionato Italiano Assoluto di Nuoto: Le Finali Day 1

Campionato Italiano Assoluto di Nuoto: Le Finali Day 1

Prima serata di finali a Riccione per il Campionato Italiano Assoluto di Nuoto Primaverile, valido per la qualifica sia ai Giochi Olimpici di Tokyo che ai Campionati Europei di Budapest.

Di seguito i podi della giornata e quì il link ai risultati da federnuoto,it

Nei 50 stile libero maschili si qualifica per gli Europei un velocissimo Lorenzo Zazzeri con 21″89 a soli 19 centesimi dal pass olimpico, secondo posto per Leonardo Deplano in 22″11, terzo Alessandro Bori in 22″15.

Nei 50 stile libero femminili si qualifica invece Costanza Cocconcelli con 25″04, seconda una veloce Federica Pellegrini a 25″07, terza Silvia Di Pietro con 25″19, pari tempo per Chiara Tarantino.

Nei 400 misti maschili parziale delusione per il tempo conseguito da Pier Andrea Matteazzi, primo con 4’15″80, che resta lontano dalla qualifica olimpica, secondo Pietro Paolo Sarpe con 4’19″42, terzo il ‘vecchio’ Federico Turrini con 4’21″06.

Nei 400 misti femminili invece esce il primo botto con la qualificazione olimpica di Sara Franceschi prima in 4’37″06, seconda Ilaria Cusinato in 4’40″58, terza Carlotta Toni in 4’44″04.

Nei 200 rana maschili vince con qualifica agli Europei Edoardo Giorgetti con 2’10″93, secondo Andrea Castello con 2’11″16, terzo Alessandro Fusco 2’12″56.

Nei 200 dorso femminili arriva il primo record italiano, conferma di tempo olimpico e una delle migliori prestazioni mondiali da parte di Margherita Panziera con un 2’05″56, 16 centesimi meno del suo precedente risalente al 2019, seconda Erika Gaetani 2’11″80, terza Martina Cenci 2’12″20.

Nei 400 stile libero maschile bella sfida tra Gabriele Detti che poi chiude al primo posto in 3″44″65, su Marco De Tullio 3’44″74, terzo Matteo Ciampi in 3’47″61, tutti sotto il limite per gli Europei, mentre ricordiamo che Detti e De Tullio sono già qualificati per Tokyo.

Nei 400 stile libero femminili vince Simona Quadarella con 4’06″49, seconda Martina Caramignoli con 4’08″39, terza Giulia Salin 4’11″04.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi