1 Dicembre, 2021
HomeNewsCalcio femminile, otto squadre ai nastri di partenza del campionato siciliano

Calcio femminile, otto squadre ai nastri di partenza del campionato siciliano

E’ scattato il conto alla rovescia in vista dell’inizio del campionato regionale di calcio femminile, fissato per sabato 10 aprile. Otto le squadre iscritte: Catania, Balarm Juvenes, Marsala, Santa Lucia, Ssd Unime, Academy Sant’Agata Militello, JSL Women e Monreale. La formula del torneo prevede partite di sola andata e poi la post season, che terminerà con la finale del 20 giugno.

L’allenamento delle siracusane del Santa Lucia

La formazione di maggiore blasone è il Catania, che ha sposato con entusiasmo il progetto “rosa”. Le rossazzurre disputeranno le gare interne a Torre del Grifo, centro sportivo da sempre fiore all’occhiello del club etneo. La Sicilia occidentale sarà rappresentata da Marsala e Balarm Juvenes Palermo, che hanno ripreso gli allenamenti con la voglia di recitare un ruolo da protagonisti fin dalle prime sfide in calendario.

Il Monreale parteciperà fuori classifica. Nutre motivate ambizioni la compagine siracusana del Santa Lucia guidata da tecnico Luca Bonaccorso; le aretusee possono contare su un ideale mix di esperienza e gioventù.

L’Unime presenta numerose ex tesserate del Cus Unime, alle quali si sono aggiunte ragazze provenienti da oltre lo Stretto, che risiedono a Messina per motivi di studio, ed alcune forti calcettiste. Elementi di spicco sono Tiziana Impoco, Martina Donato, Federica Barrile e il capitano Simona Guerrera.

Le ragazze del Marsala alle prese con gli ostacoli

“Daremo il massimo per fare bella figura – commenta Eleonora Fragomeni, responsabile delle “universitarie” peloritane – ci tocca subito in trasferta il Catania, ma vogliamo dimostrare di aver assimilato gli insegnamenti di mister Roberto Smedile”.

L’Academy Sant’Agata ha confermato quasi in toto l’organico della passata stagione, rinforzato dagli arrivi del portiere Fabiana Vitale, dei difensori Alessia Panarello ed Elisa Meneghini e delle laterali Angela e Santina Ferrigno. “L’obiettivo principale è tornare finalmente a giocare e divertirci – dichiara l’esterno sinistro Alisia Lazzara sarà un torneo difficile, nel quale speriamo di dire la nostra”.

La squadra dell’Academy Sant’Agata Militello

La JSL Women del presidente Francesco Caruso rappresenta la novità più attesa. La società brolese, che vanta un florido vivaio maschile, ha allestito una rosa competitiva ed ufficializzato, negli ultimi giorni, i nomi delle calciatrici: Sofia Di Benedetto, Diletta Trassari, Nica Cucinotta, Maria Mondello, Giulia Pagano ed Ylenia Salerno. Valentina Minciullo è considerata l’atleta più talentuosa. La formazione tirrenica è allenata da Marco Palmeri.

Programma 1^ giornata: Academy Sant’Agata-Marsala, Catania-Unime, JSL Women-Balarm Juvenes; Monreale-Santa Lucia.

Le foto sono tratte dalle pagine facebook delle società, che ringraziamo per la disponibilità. Sport Web Sicilia seguirà settimanalmente il campionato siciliano d’Eccellenza con articoli ed approfondimenti. 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi