11 Aprile, 2021
Home News La Serie B di calcio a 5 lancia la volata, sabato due...

La Serie B di calcio a 5 lancia la volata, sabato due importanti recuperi

Come una gara di ciclismo per velocistici, il campionato di serie B di calcio a 5 (girone H) vivrà ad aprile un’emozionante volata, due ultime intense giornate stabiliranno importanti posizioni.

Il riscaldamento dell’Arcobaleno Ispica

In testa, è appassionante il duello tutto calabrese tra la capolista Catanzaro e la Polisportiva Futura, distante 8 lunghezze dalla vetta ma con due incontri in meno disputati per colpa del covid-19. Playoff in cassaforte per Arcobaleno Ispica e Città di Palermo, mentre al Megara Augusta manca poco per assicurarsi il prezioso “pass”.

Dopo il ritiro del Real Augusta, Pgs Luce ed Acireale C5 cercheranno di evitare il temuto penultimo posto. Attualmente i peloritani cari al presidente Fabrizio Caratozzolo sono avanti di un punto, che varrebbe il playout.

Per gli attesi verdetti saranno fondamentali i risultati dei recuperi Città di Palermo-Polisportiva Futura e Pgs Luce-Megara Augusta, in programma sabato pomeriggio.

Rizzo del Città di Palermo

La Polisportiva Futura è chiamata a fare bottino pieno per continuare a sognare la promozione diretta, ma i rosanero allenati da Marco Cappello vogliono riscattare la sconfitta dell’andata, maturata al termine di un match palpitante e combattuto fino alla sirena, e non concederanno sconti ai reggini, fermi da due settimane per le positività riscontrate nel gruppo squadra.

La Pgs Luce dovrà conquistare l’intera posta in palio contro la quinta forza del torneo per allungare sull’Acireale. Dopo questo incontro, i biancazzurri giocheranno un sola partita, in casa del Catanzaro, mentre gli acesi potrebbero impinguare il bottino negli altri due confronti in calendario.

Il Megara Augusta è reduce dalla buona prestazione infrasettimanale fornita contro il Catanzaro, che sì imposto, comunque, in terra iblea per 3-2. I gol dei siciliani sono state realizzati, nel finale, da Caminero e Rotella.

Classifica: Catanzaro 53; Arcobaleno Ispica 48; Polisportiva Futura 45; Città di Palermo 36; Megara Augusta 32; Ecosistem Lamezia e Futsal Canicattì 27; Pro Nissa 21; Casali del Manco 17; Mascalucia 16; Pgs Luce 10; Acireale 9; Real Augusta rit.

Prossimo turno (10 aprile): Futsal Canicattì-Acireale C5; Mascalucia-Arcobaleno Ispica; Città di Palermo-Megara Augusta; Catanzaro-Pgs Luce; Casali del Manco-Polisportiva Futura. Riposano: Ecosistem Lamezia e Pgs Luce.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi