10 Maggio, 2021
Home Sport Ciclismo Samuele Catalano, il podio di Capoliveri premia tutto il movimento Siciliano

Samuele Catalano, il podio di Capoliveri premia tutto il movimento Siciliano

Partecipare ai Campionati Nazionali d’Italia è per tanti un lusso di difficile realizzazione, conquistare un podio, un sogno dal quale ci potrebbero volere giorni per realizzare l’impresa. Se questo si verifica a Capoliveri, allora siamo davanti  all’apoteosi delle emozioni che un giovane rider siciliano potrebbe sostenere. Cosi e’ stato per Samuele Catalano, giovane ciclista Cat. Allievi della Pro Bike Erice, che ieri ha conquistato il podio con medaglia del 5° posto ai Campionati Nazionali d’Inverno di Xco che si sono svolti a Capoliveri.

Una gioia inaspettata non per le qualità di Samuele, gia vittorioso piu’ volte alla Coppa Sicilia Xco, ma per il livello della Start List presente ieri in griglia di partenza.” Sono già a casa ed ancora devo realizzare. È stata una bellissima esperienza, un bel percorso tecnico anche adatto alle mie caratteristiche. Speravo di rientrare tra i primi 10 ma sono contento di avere fatto ancora meglio. Con me c’era il mio allenatore, Daniele Calvaruso, che ringrazio molto per quello che fa per me tutti i giorni, ed il mio DS, Giovanni Messina che ringrazio per avermi portato qui. Conquistare un medaglia di questa importanza è una grande emozione ed un ricordo che rimarrà per sempre.” 

Samuele Catalano assieme al suo allenatore Daniele Calvaruso ed il Ds Giovanni Messina

Un risultato che per il Direttore Sportivo Giovanni Messina non è proprio una sorpresa: “Sapevo che avrebbe fatto bene. Samuele è un ragazzo che ha caratteristiche tecniche importanti e fuori dal comune. Ero convinto che sarebbe arrivato tra i primi dieci. È stato sempre nel gruppo di testa e per diversi giri ha tallonato il campione italiano, poi ha pagato un po’ di  inesperienza, ma siamo felici del risultato ottenuto. Quando nel 2008 abbiamo dato vita al  progetto legato alla MTB, il nostro obiettivo era proprio quello di portare qualche nostro atleta a competere in gare nazionali e finamente possiamo dire esserci riusciti. Questo risultato ci da ancora maggiore convinzione nel nostro operato ed è nostra intenzione continuare a portare Samuele fuori dalla Sicilia con maggiore frequenza. L’anno prossimo gareggerà nella categoria Jrs, lui è un ragazzo serio e siamo convinti che ci toglieremo tante soddisfazioni” 

Samuele Catalano sul podio dopo il 5° posto della classifica assoluta a Capoliveri

Il risultato di ieri – ci dice Gerlando Scrofani, Responsabile Tecnico del Settore Fuoristrada del Co.Re della Federciclismo – è un risultato che premia l’impegno di tutto il settore fuoristrada Siciliano che negli anni è cresciuto veramente tanto. Samuele è un ciclista di livello, ma dietro di lui ci sono tanti ragazzi che stanno crescendo e che fanno pensare che realmente si stia aprendo un nuovo ciclo per quanto riguarda i fuoristradisti siciliani. Sono convinto che già ai campionati italiani di Agrigento potremmo assistere a  qualche sorpresa”

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi