22 Settembre, 2021
HomeNewsIl lungomare punto nodale del 4° Rally Cefalù Corse

Il lungomare punto nodale del 4° Rally Cefalù Corse

Tutto secondo sicurezza, questo il principio a cui è improntata l’organizzazione del 4° Rally Cefalù Corse che entrerà nella fase clou sabato 10 aprile con la giornata dedicata alle operazioni preliminari. La scelta della location è ricaduta su una zona completamente delimitata e con ingressi e uscite facilmente regolabili. L’ampio parcheggio sul lungomare Giuseppe Giardina dalle 8.30 di sabato, diventerà un’area protetta in cui potranno circolare solo gli equipaggi, i team e gli addetti ai lavori, sancita dalla distribuzione dei braccialetti che evidenzieranno gli accreditati. In questo modo si potrà gestire con precisione il decalogo di sicurezza studiato in rispetto delle normative anti covid.

La partenza della parte agonistica del Rally sarà data domenica 11 aprile alle ore 8,30 sempre dal lungomare, all’interno del parcheggio, come i riordinamenti, il parco assistenza  e l’arrivo previsto alle 17.45. Al Parco Assistenza, domenica 11 aprile nel corso della gara le vetture torneranno due volte, dopo i passaggi sulle prove speciali, mentre il centro servizi dislocato nell’adiacente Hotel Riva del Sole.              L’ immagine della “perla del Tirreno” che sarà restituita agli appassionati attraverso le riprese video e fotografiche non potrà che essere fantastica, avvalendosi della vista del mare e del panorama cittadino su cui svettano le torri campanarie del Duomo normanno.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi