25 Ottobre, 2021
HomeSportCiclismoCampionati Italiani Paraciclismo: Caruso, "Bellissima esperienza in un clima pre-olimpico"

Campionati Italiani Paraciclismo: Caruso, “Bellissima esperienza in un clima pre-olimpico”

Si e’ conclusa ieri la  “Due Giorni del Mare” evento che ha dato il nome ai Campionati Italiani di Paraciclismo, organizzata dalla Asd Ciclo Abilia. Manifestazione che ha visto la partecipazione di 170 iscritti che si sono impegnati sotto la pioggia che e’ caduta per tutto il giorno. Presente il presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Cordiano Dagnoni, il presidente del Comitato Regionale Toscana Saverio Metti e quello provinciale Maria Pardini, oltre ad altre autorità e dirigenti.

Un circuito di sette chilometri da ripetere varie volte a seconda della categoria, con partenza ed arrivo nella Piazza di Ronchi. Tra i partenti anche Francesca Caruso, che assieme ad altri quattro siciliani, Lorenzo Privitera, Vincenzo Amata e Francesco Pizzo, ha preso parte alla competizione con la maglie dell‘Anmil Nazionale.” Livelli altissimi da pre-Olimpiadi, oltre la Presidente di FCI, era presente anche il CT della Nazionale e diversi Campioni del Mondo che gareggiavano al nostro fianco. Francesco Pizzo ha svolto una gara superlativa, con una fuga di 60 Km poi i crampi hanno messo in difficolta’ Vincenzo Amata e siamo stati battuti in volata. La gara delle donne e’ stata molto tattica e nervosa, tra scatti, fughe ed allunghi. Alla fine, sempre in volata, ad avere la meglio e’ stata Claudia Cretti, ex professionista. Poter partecipare ai Campionati Italiani Paraciclismo e’ stata una bellissima esperienza per il quale dobbiamo ringraziare il Presidente Pierino Dainese e la responsabile Sissi Vinci. Francesca Caruso collabora al progetto Obiettivo 3, la Societa’ Sportiva Dilettantistica voluta da Alex Zanardi, che ha come mission quella di coinvolgere piu’ persone con disabilita’ nella pratica sportiva, con un occhio alle Olimpiadi di Tokio.

Le Classifiche complete

Fabio Bologna
Ideatore di Sport Web Sicilia, ha collaborato in passato con diverse testate giornalistiche siciliane scrivendo di ciclismo e di sport in generale. Conosce le realtà sportive regionali di molteplici discipline

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi