21 Settembre, 2021
HomeNewsPallanuoto, A2: Muri antichi cade a Napoli, Torre del Grifo rimonta super...

Pallanuoto, A2: Muri antichi cade a Napoli, Torre del Grifo rimonta super nel derby

Di Giovanni Saeli

Nel weekend di pallanuoto interamente dedicato alla Serie A2 maschile e femminile spiccano due risultati importanti e per certi versi sorprendenti. Mentre Nuoto Catania ed Unime riposavano a casa per il rinvio disposto dalla Federazione a causa di un positivo nella rosa dei messinesi, la Copral Muri Antichi cade a Napoli 6-5 nella sfida per i playoff contro la Canottieri mentre, nel femminile, Torre del Grifo strappa 3 punti alle cugine della Brizz con una rimonta da urlo.

NAPOLI – Secondo stop consecutivo per la Copral Muri Antichi che nella sfida decisiva in
chiave play-off contro la Canottieri Napoli esce sconfitta di misura per 6-5 al termine
di una partita altalenante. Stavolta i ragazzi guidati da coach Scorza pagano un
approccio alla gara troppo timido, con Napoli che colpisce in avvio con Borrelli con
l’uomo in più. Sono ancora i partenopei più in palla e grazie ai gol di Cuonforto e
Baldi riescono a portarsi sul 3-0. In chiusura di primo parziale la prima rete dei Muri
arriva grazie a Ivan Castagna. Nel secondo tempo continua la sterilità in attacco da
parte dei Muri che corregge però qualcosa anche in difesa, costringendo la
formazione di Massa a 0 gol per un parziale a reti inviolate. Nel terzo tempo sembra
quasi calare il sipario per la Copral che cade sotto i colpi di Borrelli (5-1). È nel
momento più difficile però che fuoriesce il solito cuore Muri Antichi. Si sblocca
finalmente l’attacco con Camilleri, Tringali (2 gol) e Muscuso. Le azioni in
superiorità numerica si contano sulle dita di una mano, segnare diventa sempre più
difficile ma l’ultimo tempo resta tutto da vivere grazie al pari acciuffato con grinta da
parte della Copral. A circa tre minuti dal termine però è Cerchiara a realizzare la rete
decisiva che consegna i tre punti a Napoli. La Copral avrebbe anche una ghiotta
occasione per pareggiare, con una doppia superiorità numerica, con l’ultimo pallone
che si spegne tra le braccia del portiere per il 6-5 finale.

CATANIA – Storia molto diversa invece nelle acque della Piscina Scuderi dove Brizz e Torre del Grifo hanno dato vita ad un derby etneo pieno di sorprese. Parte meglio la Brizz che si porta avanti 2-1 nel primo quarto grazi ai gol di Vecchio e Santapaola. Nel secondo quarto le acesi provano ad allargare il vantaggio trascinate dai gol di Santapaola, Cappello e Vitaliano anche se le rossazzurre di Moira Vaccalluzzo sono brave a soffrire e restare in partita andando all’intervallo lungo sotto 7-5 grazie ai gol di Longo e Buccheri. Il terzo quarto ha dell’assurdo: prima le acesi si portano avanti fino al 9-5 con i gol di Vecchio (4 gol in totale) e Santoro. Poi black-out totale della formazione di Carlo Zilleri e le ospiti ne approfittano cinicamente realizzando ben 7 reti consecutive passando dunque dal 9-5 al 9-11. Inutile la rete finale della solita Vecchio allo scadere. Il derby di Catania finisce 10-11 per una Torre del Grifo che non ha mai smesso di credere nella vittoria. Tra le migliori in acqua spiccano capitan Giulia Buccheri e l’estremo difensore acese Helga Santapaola.

C.C. NAPOLI-COPRAL MURI ANTICHI 6-5 (Parziali: 3-1, 0-0, 2-4, 1-0.)

C.C. NAPOLI: G. Cappuccio, A. Zizza, D. Cerchiara 1, L. Baldi 1, G. Confuorto 1, V.
Raia, G. Massa, L. Gallinoro, L. Orlando, A. Florena, B. Borrelli 3, F. Travaglini, F.
Altomare. All. Massa.

COPRAL MURI ANTICHI: P. Ruggieri, A. Schilirò, S. Longo, D. Zovko, G. Polifemo,
M. Marangolo, S. Camilleri 1, A. Tringali 2, I. Castagna 1, V. Belfiore, L. Muscuso 1, F.
Basile, P. Lazzara. All. Scorza.
Arbitri: Navarra e Boccia.
Note. Uscito per limite di falli Camilleri (M) nel quarto tempo.
Espulso il tecnico Massa (N) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Napoli 3/8 e
Copral Muri Antichi 1/5.

BRIZZ NUOTO – TORRE DEL GRIFO 10-11 (Parziali: 2-1, 5-4, 2-3, 1-3)

Brizz: H. Santapaola, Sapienza, Vitaliano 1, Santoro 1, Arcidiacono, Trovato, Cappello 1, Mascari, Giuffrida 1, Vecchio 4, Consoli, R. Santapaola 2, Marino. All. Zilleri

TDG: Mirabella, Minerva, Distefano 1, Buccheri 4, Misiti 1, Casabianca, Longo 3, Mirabella, Indelicato 1, Marletta 1, Spampinato, Pastanella, Messina. All. Vaccalluzzo

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi