1 Dicembre, 2021
HomeNewsPallanuoto, Sabato scontro salvezza Ossidiana - Brizz Nuoto

Pallanuoto, Sabato scontro salvezza Ossidiana – Brizz Nuoto

Sarà il sabato dello scontro salvezza Ossidiana-Brizz. L’ultima giornata del girone d’andata della Serie B maschile vedrà di scena a Messina il Derby salvezza che promette gol e spettacolo.
Il match si giocherà sabato 17 aprile (inizio ore 15) nella piscina scoperta della Cittadella
Sportiva Universitaria. Entrambe le squadre hanno perso i precedenti tre incontri ed
intendono, quindi, sbloccarsi in classifica per poter guardare con maggiore ottimismo ai
match in calendario nel ritorno.

“Ci attende un crocevia importante della stagione – dichiara il tecnico Nicola Germanài ragazzi hanno lavorato con la necessaria concentrazione per farsi trovare pronti. Dovremo ridurre il numero di errori evitabili, che ci hanno, fin qui, penalizzati nei momenti di svolta delle partite. Affronteremo un avversario affiatato, voglioso, come noi, di conquistare i primi punti del torneo”. 

Nel frattempo anche gli acesi della Brizz Nuoto preparano il match di sabato consapevoli che i 3 punti in palio valgono una grossa fetta di speranza per evitare i playout.

“Prepariamo questo match da quasi un mese – esordisce il tecnico acese Claudio Giuffrida – e vogliamo arrivare pronti soprattutto mentalmente ad uno dei punti fondamentali del nostro campionato. Loro sono una squadra di giovani che vogliono dimostrare a tutti di meritare la categoria come noi. Non sarà semplice ma noi venderemo cara la pelle.”

Nel frattempo sabato si giocheranno anche gli altri match di Serie B: Etna- Auditore Crotone; Pol. Acese – Cus Palermo; Palermo 89′ – Wp Palermo. Riposano: Cesport Napoli e Wp Catania.

GUARDA LA CLASSIFICA

 

 

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi