4 Agosto, 2021
HomeNewsDebutto con successo nel Tricolore karting Under 20 per Maragliano a Jesolo

Debutto con successo nel Tricolore karting Under 20 per Maragliano a Jesolo

Sicilia in ottima evidenza nel Campionato Italiano Kart. Il sedicenne agrigentino alla prima esperienza nel Campionato Italiano, si piazza quinto assoluto di Gara 1 in Kz 2 cogliendo un prestigioso successo nella nuova classe riservata ai più giovani. Nelle categoria mono marcia in gara anche Guirreri nella X-30 Senior e Puma nella X-30-Mini

E’ cominciata nel migliore dei modi la partecipazione al Campionato Italiano della classe regina
Kz 2 di Alex Maragliano, pilota Birel del Team Renda. Alla prova di apertura della massima serie
nazionale il driver di Raffadali ha ben figurato con una gara disputata fra i primi che lo vedeva ben
posizionato dopo i tre quarti di gara al secondo posto fra i piloti più giovani, finché il leader
assoluto, Giuseppe Palomba ha dovuto abbandonare per noie meccaniche consentendo a Maragliano
di balzare al comando della classifica U.20. Sfortunata invece Gara 2 nella quale un contatto a
costretto Maragliano incolpevole alla resa.

E’ stata per me una gara fantastica – ha commentato Alex – sono contentissimo del risultato, lo
sarei stato a prescindere dal successo pieno, perché già il secondo posto rappresentava un
traguardo impensabile. Devo ringraziare il Team Renda che mi ha consentito di arrivare subito a
questi livelli pur non avendo alle spalle esperienze nelle categorie minori. Questo per me è il terzo
anno nel karting, praticamente tutti disputati in 125. Un ringraziamento particolare anche a mio
papà che oltre a sostenermi è il mio primo tifoso.

Ha faticato parecchio, l’altro agrigentino di Santa Margherita Belice, Giuseppe Guirreri a
districarsi fra i circa 50 partecipanti nella categoria X-30 Senior. Il giovane pilota Tony Kart del
Team GaMoto ha lottato nelle eliminatorie con determinazione subendo però due contatti che lo
hanno relegato nelle retrovie. E’ stata comunque per lui una gara proficua per fare esperienza ad alti
livelli.

Bella rimonta per il più piccolo della spedizione siciliana, il Marsalese di appena 9 anni, Marco
Puma su una pista a lui sconosciuta e in una categoria per lui muova la X-30 Mini. La sua era una
gara test in vista delle successive prove di campionato italiano dove rientrerà nella Mini Gr.3
Internazionale.”I giovani del karting si confermano fiore all’occhiello della nostra regione – il soddisfatto
commento del Delegato/Fiduciario Daniele Settimoimmediatamente protagonisti in Campionato
Italiano è un ottimo avvio che deve essere seguito dalle opportune conferme per le quali occorrono
costanza e determinazione, caratteristiche che i nostri piloti sanno coltivare”

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi