16 Giugno, 2021
Home Sport Passione Running| Correre all'ombra di Monte Pellegrino, ecco il giardino "Vincenzo Florio"

Passione Running| Correre all’ombra di Monte Pellegrino, ecco il giardino “Vincenzo Florio”

Lettori di SportWebSicilia, benvenuti al primo appuntamento con Passione Running, rubrica dedicata agli appassionati della corsa e di tutte le sue declinazioni.

In questo momento di pandemia, con le relative limitazioni a delimitare il raggio dei movimenti entro cui ognuno di noi può spostarsi giornalmente, è fondamentale individuare spazi all’area aperta che garantiscano percorsi interessanti dal punto di vista paesaggistico e biomeccanico.

Palermo, parco Vincenzo FlorioUno di questi è il giardino Vincenzo Florio, sito all’interno del parco della Favorita e nei pressi dello stadio delle Palme, a Palermo. Un’area verde dedicata alla memoria di Vincenzo Florio Junior, storico fondatore della famosa “Corsa” automobilistica. La gara si celebrerà proprio in questi giorni nelle storiche strade della provincia di Palermo.

Un percorso adatto a tutte le fasce di età e ad una buon lotto di tipologie di allenamento. Il circuito, con i suoi saliscendi, esalta alcune capacità coordinative speciali. Fra queste, quelle di trasformazione del movimento e di combinazione. Le sconnessioni vanno ad elevare sia le qualità propriocettive del soggetto, introducendo un upgrade sia in termini di orientamento spazio-temporale, che quelle di coordinazione oculo-podalica.

Palermo, parco Vincenzo FlorioNel rettilineo lato viale del Fante, gli alberi generano un’ombra decisamente utile per prendere un pò d’aria e di potere avere un’inferiore percezione termica, soprattutto in estate.

Il polo è dotato di una piccola strada sterrata di forma rettangolare di circa 750 metri, con un anello interno per chi vuole fare allunghi per aumentare resistenza e picco di velocità. Nei pressi del circuito vi è anche un’area attrezzata per esercizi a corpo libero. L’ampio prato inoltre garantisce uno spazio per potersi sdraiare, per esercizi con il tappetino o per praticare yoga o meditazione.

 

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi