16 Giugno, 2021
Home Sport Alla Synthesis il 16° S. Lucia delle Quaglie

Alla Synthesis il 16° S. Lucia delle Quaglie

Mattinata di grande sport a Siracusa in Cittadella dello Sport. Grande sport per grandi atleti, di nome e di fatto trattandosi di un Meeting Master di Nuoto.

Il 16° Santa Lucia delle Quaglie è andato alla Synthesis Catania, formazione guidata dal mito Leandro Susinna, ex Campione Italiano Assoluto dei 200 farfalla, ma anche da tanti altri atleti di chiara fama e da un passato riguardevole. Secondo posto per il Circolo Canottieri Ortigia che per fair-play si esclude dalla classifica societaria, secondo posto che passa all’Olympia Palermo e terzo posto per il Pegaso Siracusa di Marco Pappalardo.

Diciannove Società, c’è chi è venuto anche dal Lussemburgo (facendosi cinque giorni di quarantena a casa) come il catanese Salvo Andronico, del Luxembourg Shark Swimming Club, o il ‘genovese’ Andrea Finocchiaro, un assiduo della kermesse aretusea, pochi, molto pochi dal circondario siculo orientale in barba alle disposizioni governative e della FIN.

Ma parliamo dei presenti e poca importa chi non c’era o chi sarebbe potuto esserci. Niente piastre, ma il Regolamento quest’anno ci permette di non usarle in caso di pochi iscritti, ma record validi, anzi ‘validissimi’, pur se alzati di due decimi (che costituisce il tempo medio di reazione allo ‘sparo’).

In ordine di apparizione il 4’58″5 di Marco Mattia Conti, M55 dell’Olympia Palermo nei 400 metri stile libero (notevole il 4’45″1 di Tiziana Papandrea, M45, sempre Olympia Palermo a pochissimo dal suo record italiano di 4’42″67). Buono il 33″7 di Maria Paola Uberti, Waterpolo Palermo a pochissimo dal suo record di 33″66 del 2019 tra le M55; che si riconferma in ottima forma anche nel 50 stile libero chiuso in 30″7 (qui pure una bella gara con il 30″6 di Giulia Noera, M50 e il 30″9 di Giulia Russo, M30), ma che non migliora il 30″72 del suo stesso record dovendosi aggiungere due decimi al tempo conseguito.

Nei 100 farfalla notevole 1’03 netti dell’ M40 Leandro Susinna e nuovo record regionale nei 200 metri dorso femminili M45 per Tiziana Papandrea con 2’34″1.

A seguire tre link per visualizzare i Risultati delle gare individuali, la Classifica per Società ed infine le migliori prestazioni tecniche in base al punteggio tabellare.

Risultati 16° S. Lucia delle Quaglie

Classifica Società 16° S. Lucia delle Quaglie

Migliori prestazioni tecniche 16° S. Lucia

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi