22 Settembre, 2021
HomeIn evidenzaCatania a Academy Sant’Agata vincono a suon di gol, ok il Marsala

Catania a Academy Sant’Agata vincono a suon di gol, ok il Marsala

Il Catania si è confermato, nella quinta giornata, la squadra da battere del campionato regionale d’Eccellenza di calcio femminile.

Le etnee sono state protagoniste di un’altra ottima prova contro la JSL Women, caduta sotto i colpi di: Vitale 4, Pennisi 2, Di Stefano e Finocchiaro. Della neroverde Di Benedetto il momentaneo 3-1. Le rossazzurre hanno realizzato 27 gol in soli 360’ con Beatrice Vitale salita a quota 13 centri personali. Nella JSL si è fatta sentire l’assenza dell’infortunata Valentina Minciullo, ma le avversarie sono riuscite a segnare ogni volta che hanno pigiato il piede sull’acceleratore.

La gioia delle ragazze dell’Academy Sant’Agata

Quarto successo di fila per l’Academy Sant’Agata, che ha battuto senza patemi, sul sintetico del “Fresina”, le siracusane del Santa Lucia. Cicirello sblocca il punteggio al 29’ con un perfetto pallonetto di sinistro. Nella ripresa, vanno a bersaglio a ripetizione: Graziano, che sfrutta un clamoroso errore delle rivali, Cicirello, Ferrigno, Panarello e ancora Graziano.

Il Marsala ha avuto ragione dell’SSD Unime al termine di un match condizionato dal forte vento. Dopo l’illusorio vantaggio peloritano siglato da Rizzo, le lilibetane ribaltano la situazione grazie alle reti di Termine e Sclafani, chiudendo poi i conti nel secondo tempo. Le ospiti restano in inferiorità numerica sul 2-1 dopo il doppio “giallo” rimediato da Lo Presti e a nulla vale il rigore trasformato da Donato nel finale.

Il gol dell’1-1 segnato da Termine (Marsala)

“Partita combattuta. Devo fare un plauso alle ragazze diciamo di “vecchia data” – dichiara il mister marsalese Valeria Anterisono state brave nel gestire i momenti complicati, mettendo la loro esperienza a servizio delle compagne più giovani ”.  

“Stiamo portando avanti un progetto – commenta il tecnico messinese Roberto Smedilegli episodi non ci sono favorevoli per adesso. Vuol dire che lavoreremo sodo per rifarci nei prossimi incontri”. Riposava la Balarm Juvenes.

Risultati: Catania-JSL Women 8-1; Academy Sant’Agata-Santa Lucia 6-0; Marsala-SSD Unime 4-2. Riposava: Balarm Juvenes

Classifica: Catania, Academy Sant’Agata e Marsala 12; JSL Women 6; SSD Unime 3; Santa Lucia e Balarm Juvenes 0.

Prossimo turno (15 e 16 maggio): Catania-Academy Sant’Agata; JSL Women-SSD Unime; Santa Lucia-Balar Juvenes. Riposa: Marsala.

Le FOTO sono tratte dalle pagine Facebook delle società, che ringraziamo per la fattiva collaborazione. 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi