17 Giugno, 2021
Home Sport Ciclismo Ciclismo giovanile:La Rappresentativa impegnata nel Lazio, Gangemi "Sono fiducioso"

Ciclismo giovanile:La Rappresentativa impegnata nel Lazio, Gangemi “Sono fiducioso”

La Rappresentativa Siciliana prova a strappare un altro risultato importante a Tarquinia, dopo la vittoria in Abruzzo di due settimane fa

Dopo il successo dell’ultima volta con Paolo Leone al Trofeo Gls, la Rappresentativa Siciliana di ciclismo, categoria allievi, diretta dal Tecnico Regionale Nello Gangemi, prova a strappare un altro risultato importante a Tarquinia, nella prova del 1 Trofeo Obbiettivo Ciclismo Giovanile, organizzata dalla A.S.D. Obbiettivo Ciclismo Giovanile. La gara e’ in programma domenica 16 Maggio, con partenza da Piazza Matteotti ed arrivo, al completamento dei 63 km previsti, sul Viale Alberata Dante Aligheri.

La formazione prevista da Gangemi presenta una sola novita’ tra i titolari, con l’innesto di Raffaele Tela, del G.S.D. Almo, vincitore domenica scorsa Vittoria. La Societa’ Monterossana avra’ 4 dei sui tesserati tra gli 8 titolari selezionati da Cangemi. A Tela infatti si aggiungono Luca Brancato, Giuseppe Carmeni e Diego Catalfamo. Per il resto confermati Paolo Leone del Team Fontanafredda, Nunzio Fallo della Ciclo Sport Melanzi’, ed a completare la rosa Elia Basile e Cristan Di Prima della Equipe Sicilia. Come riserva sono state allertati Francesco Morabito e Cristian Caputo del Team Nibali.

Cosi il Tecnico Regionale del  Settore Strada Nello Gangemi da noi contattato telefonicamente.”Come avrete potuto vedere il Comitato Regionale e tutta la Struttura Tecnica stiamo, con enormi sacrifici, cercando di far confrontare sempre di piu’ i nostri ragazzi con realta’ ciclistiche diverse da quello siciliano, anche in prospettiva dei Campionati Italiani che si terranno a Chianciano il 10 Luglio. Andremo domenica nel Lazio, a Tarquinia, ad affrontare una nuova trasferta, dopo quella in Abruzzo che ci ha fruttato un primo e secondo posto con Paolo Leone. Un circuito di 10 km da percorrere per 6 volte con una salita finale di 2km circa. Ho confermato 7\8 dei ragazzi che mi hanno seguito due settimane fa in Abruzzo, con l’aggiunta di Raffaele Tela reduce dall’ottimo risultato di domenica scorsa. Paolo Leone – continua Gangemi – a prescindere dal risultato di due settimane fa, sta attraversando un bel periodo di forma. Cosi come Elia Basile, un ragazzo molto veloce che tiene anche in salita e domenica potrebbe essere la sua gara. Mi aspetto buone cose da Carmeni, Catalfamo, Brancato e Di Prima che sicuramente saranno pronti a cercare o ad infilarsi in una fuga. Nunzio Fallo e’ un ragazzo molto veloce e potrebbe essere, in caso di arrivo in volata, la nostra pedina da giocare. Infine Raffaele Tela, anche lui in gran forma ed e’ uno che va molto bene in salita. Non so ancora come affrontero’ la gara, voglio vedere prima il circuito e poi mi confrontero’ con i miei colleghi e con i ragazzi per approntare la tattica migliore. Sono fiducioso, i ragazzi stanno bene e mi fanno ben sperare, a questo aggiungo che mi seguono ed ascoltano i miei consigli, di piu’ non posso chiedere. Speriamo che la buona sorte ci assista” 

Il Tecnico Regionale Sebastiano Gangemi

Fabio Bologna
Ideatore di Sport Web Sicilia, ha collaborato in passato con diverse testate giornalistiche siciliane scrivendo di ciclismo e di sport in generale. Conosce le realtà sportive regionali di molteplici discipline

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi