4 Agosto, 2021
HomeSportCiclismoAdriatica Ionica Race (2.1), Stage 1: Elia Viviani vince ad Aviano

Adriatica Ionica Race (2.1), Stage 1: Elia Viviani vince ad Aviano

Ad Aviano Viviani non sbaglia la volata ed è il primo leader della piccola corsa a tappe italiana. Domani arrivo a quota 1712 di Cima Grappa

Ad Aviano, sede d’arrivo della prima tappa della terza edizione dell’Adriatica Ionica Race (2.1), volata vincente per Elia Viviani (Italia) che con la maglia azzurra non sbaglia la volata e diventa il primo leader della corsa. Battuto il 20enne del Team Colpack Ballan Davide Persico e Luca Pacioni (EOLO – Kometa).

Fuga di giornata che si forma dopo pochi chilometri dallo start ufficiale ed è composta da Diego Pablo SevillaLuca Rastelli, Matteo Donegà (Cycling Team Friuli ASD), Davide Cattelan (Zalf Euromobil Fior) e Leslie Lührs (Tirol KTM Cycling Team) con il ciclista spagnolo dell’EOLO che vince il GPM di San Michele del Carso e diventa leader della classifica degli scalatori.

Caduta in gruppo che coinvolge due ciclisti della Vini Zabù Edoardo Zardini e il suo capitano e velocista Jakub Mareczko che fortunatamente si rialzano e rientrano in gruppo; fuga che viene neutralizzata dal gruppo a 3000 metri dall’arrivo con la nazionale italiana che lancia in maniera perfetta il Viviani che dopo 185,3 km di corsa si aggiudica, sul traguardo di Aviano, la prima frazione della piccola corsa a tappe italiana.

Domani in programma la tappa regina la Vittorio Veneto – Cima Grappa di 148,2 km e con la salita finale che misura 19 km con una pendenza media dell’8,1%.

 

LA TAPPA DI DOMANI

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi