4 Agosto, 2021
HomeNewsOlimpiadi, negativa in patria ma positiva al test anticovid al suo arrivo...

Olimpiadi, negativa in patria ma positiva al test anticovid al suo arrivo in Giappone

La cilena Fernanda Aguirre è la prima atleta a doversi ritirare dalle Olimpiadi dopo essere approdata in Giappone.

Fernanda Aguirre, Cilena, è la prima atleta costretta a ritirarsi dalle Olimpiadi dopo essere giunta a Tokyo. La campionessa di Taekwondo, negativa al testa anticovid al momento della partenza, e’ risultata positiva al suo arrivo in Giappone. Inevitabile il periodo di quarantena previsto di 10 giorni che gli ha impedito di prendere parte alla sua competizione con conseguente esclusione dai giochi.

“Fernanda, – come riporta il comunicato ufficiale dell’organizzazione – che ha viaggiato dall’Uzbekistan a Tokyo con i test PCR negativi richiesti dall’organizzazione, è risultata positiva sia ai test antigenici che alla successiva PCR nasofaringea che sono stati eseguiti in aeroporto, per i quali è stata indirizzata a una residenza sanitaria e non al Villaggio Olimpico, come indicato nel protocollo di questi Giochi Olimpici”.”L‘atleta è asintomatica e in buona salute, ma purtroppo non potrà gareggiare in questa manifestazione perché le autorità sanitarie giapponesi impongono in questi casi una quarantena di almeno dieci giorni. Il Mission Team del Comitato Olimpico Cileno, guidato dal Capo Missione Jaime Agliati, ha contattato l’atleta per mostrarle tutto il supporto necessario in questo momento difficile e per essere a sua disposizione entro quanto consentito dalle autorità locali”. 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi