4 Agosto, 2021
HomeNewsOlimpiadi Nuoto Tokyo: ultime notizie

Olimpiadi Nuoto Tokyo: ultime notizie

Olimpiadi Nuoto Tokyo: ultime notizie.

A quasi 24 ore dall’inizio della prima batteria di qualificazione dei 400 misti uomini, la notizia ‘bomba’ è che Ilya Borodin, russo, campione europeo uscente con 4’10″02, record mondiale juniores, accreditato del sesto tempo mondiale, è stato trovato positivo al Covid19 poco prima di partire al test molecolare e dovrà quindi rinunciare a partire e a partecipare all’evento.

Inutile dire che aumentano a questo punto le possibilità di qualifica del ‘nostro’ Alberto Razzetti, secondo agli Europei di Budapest.

La ‘divina’ Federica Pellegrini appena giunta a Tokyo è stata sottoposta ad un controllo ematico antidoping, a dichiararlo in maniera ironica la stessa nuotatrice, alla sua quinta olimpiade in una storia instagram che riproduce la foto del suo braccio con evidente cerotto post prelievo.

Montano le polemiche in casa USA dopo le dichiarazioni no-vax del forte nuotatore Micheal Andrew che ha dichiarato di non voler introdurre sostanze esterne nel proprio corpo ne ora ne dopo le Olimpiadi. La ex campionessa olimpica di Rio 2016 Maya Dirado si è dichiarata assolutamente contraria a questa scelta che antepone un diritto di libertà personale a quello della salute altrui.

Dopo aver annunciato il proprio ritiro dalla competizione dei 10 km di nuoto di fondo l’algerino Ous Mellouli è stato reintegrato alla gara grazie l’intervento del Presidente della FINA e del Comitato Olimpico algerino. Mellouli risulta accusato insieme alla madre di falsificazione proprio dalla Federazione Nuoto Algeria dal 2017, in una causa dagli aspetti non molto chiari.

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi