21 Settembre, 2021
HomeNewsTriathlon Trapani Cup

Triathlon Trapani Cup

In una bella giornata di sole si è svolta oggi, domenica 5 settembre 2021, la TRIATHLON TRAPANI CUP organizzata da A.S.D. TRIATHLON TEAM TRAPANI, in collaborazione con Aquarius nuoto.

Inserita all’interno del calendario FITRI e classificata come Bronze, la TRIATHLON TRAPANI CUP ha visto più di 100 atleti misurarsi nelle diverse distanze previste in base all’età e alla gara prescelta, ovvero: Super Sprint e Aquathlon.

Per tutti la partenza, in modalità rolling start è stata data dalla spiaggia antistante il Lido A.C. LIFE STYLE BEACH, Lungomare Dante Alighieri di Trapani dove si sono svolte tutte le procedure di controllo e dove è stata allestita la zona cambio.

400 mt di nuoto, seguiti da km. 10 di bici e km. 3 di corsa; queste le distanze super sprint che hanno visto impegnate le categorie YOUTH A-B/JUN/SEN/MAS/PARA.

Mentre Minicuccioli, Cuccioli, esordienti, Ragazzi, YOUTH A-B e juniores si sono sfidati anche nell’Aquatlon, sport multidisciplinare in cui gli atleti sono impegnati in una prova di nuoto e in una prova di corsa in successione.

Un grande successo dato dall’impeccabile organizzazione di Leo Vona, direttore di gara e vicepresidente regionale FITRI e dalla grande partecipazione delle categorie giovanili; con squadre storiche come ASD sport Extreme e altre che consolidano la propria presenza come Now Team, Extrema Triathlon e TC2 PA.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Daniele Castrorao, Istruttore Federale e tecnico responsabile della squadra di triathlon del TC2 PA e gli abbiamo chiesto un commento sulla gara.

Daniele, come sono andati i tuoi ragazzi?

“Quella di oggi è stata una bella giornata di sport dedicata ai ragazzi, con una partecipazione significativa in tutte le categorie. Con il TC2 PA portiamo avanti un gruppo di 12 giovani atleti che ci danno tante soddisfazioni e sono molto contento dei podi che abbiamo conquistato con il 2° posto di Clara Richichi ( cat. Esordienti)  e la vittoria di Francesco Piazza (cat. Cuccioli)”

Due settimane fa sei stato finisher in Svizzera dell’Inferno Triathlon, una gara che prevede 3200 mt di nuoto, 100km di bici da strada (con 2400 mt di dsl), 30 km di mtb ( 1800 mt dsl) e per finire 25 km di trail con arrivo a quota 3000 mt. e oggi hai partecipato in doppia veste di atleta e coach.

DANIELE CASTRORAO

“ Sì, oggi volevo essere sul campo gara insieme ai miei ragazzi per trasmettergli la mia passione per questo sport che mi ha insegnato a superare sempre i limiti, inoltre è stato un ottimo allenamento prima della prossima gara”.

Un bel 2° secondo posto di categoria M3 prima di partire per la prossima avventura.

Sabato 11 settembre Daniele Castrorao sarà in Montenegro per il BLACKLAKE Xtreme Triathlon, una gara del circuito XTRI WORLD TOUR, che prevede 3800 mt di nuoto, 187 km di bici da strada e 42 km di corsa con un dislivello importante e una parte trail.

Classifiche complete Triathlon Trapani Cup qui.

Silvia Console
Consulente Per La Comunicazione Social Media Manager

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi