21 Settembre, 2021
HomeSportCiclismoVittoria Etna Marathon, Sport Web Sicilia Official Medial Partner dell'edizione 2021

Vittoria Etna Marathon, Sport Web Sicilia Official Medial Partner dell’edizione 2021

La quindicesima edizione della Vittoria Etna Marathon viaggia velocemente verso il Sold Out. Il 19 settembre a Milo (CT) sarà davvero un grande spettacolo, con l’Etna protagonista di una gara epica, che per questa edizione verrà affiancata da Sport Web Sicilia, per quanto concerne le riprese audio video della manifestazione. Una scelta, quella degli organizzatori, che premia l’impegno della Redazione che si sforzerà per dare maggiore risalto alla splendida cornice del Vulcano che accompagna l’evento MTB tra i più importanti del panorama Nazionale ed Internazionale.

A poco più di una settimana dalla sua quindicesima edizione, la Vittoria Etna Marathon sta riscuotendo un grandissimo successo. Sono stati abbondantemente superati i 700 iscritti e non sono molti i posti ancora disponibili per partecipare ad un evento che si preannuncia davvero esaltante. Sono disponibili quote agevolate per le società numerose

Il percorso, leggermente rivisto rispetto all’edizione 2020, è in perfette condizioni, grazie al grande lavoro svolto dagli addetti e alle ultime piogge che hanno compattato il terreno. Il Marathon avrà uno sviluppo di 75 km per 2.500 metri di dislivello positivo.

Anche un personaggio di caratura internazionale non è voluto mancare a questo appuntamento. Grazie alla sua passione per la mountainbike, Arianna Porcelli Safonov sarà presente, con un apputamento in piazza a Milo sabato 18 alle ore 19:00, dove siamo sicuri affascinerà tutti con il suo “Arianna Porcelli Safonov legge il ciclismo”. Domenica 19 parteciperà alla gara in sella alla sua E-Bike.

Siccome da qualche anno porto avanti un amore (non sempre corrisposto), per la mountain-bike – ha spiegato Arianna Porcelli – assieme agli amici di Etna Bike Tours abbiamo pensato che fosse bene inaugurare Etna Marathon con un paio di monologhi sul mondo del ciclismo, in modo da spiegare alle persone normali cosa accada nella calotta cranica di uno che pedala in salita, a mezzogiorno, vestito da mimo. Ci vediamo sull’Etna, il 18 Settembre!”

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi