23 Gennaio, 2022
HomeSportNuotoNuoto Fisdir Sicilia: ai Campionati nazionali di Lecce, Delfini Blu sul tetto...

Nuoto Fisdir Sicilia: ai Campionati nazionali di Lecce, Delfini Blu sul tetto d’Italia, ori per Lo Sicco, Tutone e Purpi

La Sicilia, ancora una volta, ha lasciato il proprio segno nell’ambito dello sport promozionale paralimpico Fisdir in occasione dei Campionati promozionali di nuoto, salvamento e synchro svoltisi lo scorso weekend presso la Piscina Outline di Lecce e organizzati dall’ASD Elpis, teatro di gare avvincenti ed appassionanti che hanno visto protagonisti i più talentuosi atleti del panorama sportivo degli intellettivo relazionali, tra i quali i Delfini Blu che hanno conquistato l’ennesimo titolo italiano.

La squadra già campione d’Italia di pallanuoto, si è rivelata assoluta protagonista delle tre giornate sportive con ben 10 medaglie d’oro conquistate nelle gare di nuoto per salvamento, specialità che, da programma, prevedeva ben 12 gare diverse, e laureandosi, di fatto, vincitrice della Coppa Italia Promozionale per società.

Sul versante dei 50 metri Rana promozionali, a distinguersi è stato Gaetano Tutone (Vivi Sano Sport) che con il crono di 52″6, mentre su quello dei 50 Stile libero promozionale, ad occupare il vertice è stato Pietro Lo Sicco (Vivi Sano Sport) che si è espresso e ha apposto il proprio sigillo sulla batteria con il crono di 38″5, davanti al conterraneo della Delfini Blu ASD, Alessio Casalicchio fermatosi al crono di 39″3. Sul fronte dei 50 metri Dorso promozionali maschili, Pietro Chimirri (Delfini Blu ASD) si è assicurato il primo posto in classifica con il crono di 55 secondi netti.

Torna ancora il marchio dei Delfini Blu sulla batteria dei 25 Stile promozionali maschili con Giulio Ferrante (17″4), Giuseppe Inciardi (19″2), Alessio Casalicchio (19″3) e Andrea Di Cristofalo (19″4) classificatisi, rispettivamente, al 2°, 3°, 4° e 5° posto, mentre sui 25 Rana promozionali maschili, ad avere la meglio è stato Pietro Lo Sicco (Vivi Sano Sport) con il crono di 22″ tondi tondi, davanti al compagno di squadra Gaetano Tutone fermo al terzo posto con il crono di 23″9. Ad accaparrarsi la batteria dei 25 metri Farfalla/Delfino promozionali maschili, con il crono di 20″2, è stato il rampollo dell’”ASD Il Sottomarino” Cristian Purpi laureandosi, di fatto, campione italiano di categoria.

Giulia Noera
Giornalista di trentennale esperienza è anche una esperta nuotatrice detentrice di diversi titoli nazionali ed internazionali nella categoria Master. Ha collaborato con importanti testate giornalistiche nazionali

Rispondi

Commenti Recenti