22 Maggio, 2022
HomeNewsAustralian Open: Matteo Berrettini riscrive al storia e vola in semifinale

Australian Open: Matteo Berrettini riscrive al storia e vola in semifinale

Matteo Berrettini è il primo azzurro della storia a raggiungere le semifinali degli Australian Open dove lo attende Rafael Nadal

Sul campo centrale degli Australian Open, la Rod Laver Arena, il nostro Matteo Berrettini riscrive la storia del tennis azzurro qualificandosi per le semifinali dello slam australiano; battuta la testa di serie #17 il transalpino Gael Monfils.

Avversario ostico il francese che si presenta con un torneo vinto, Adelaide 1, e un percorso netto fino ai quarti di finale in cui ha lasciato le briciole ai propri avversari e senza perdere un set. Prima partita molto equilibrata che vive e si decide nel quinto game quando Monfils cede a zero il servizio; al momento di chiudere il romano annulla una palla del contro-break e chiude il primo set a suo favore.

Combattutissimo il secondo set con Matteo che prima non converte due palle dell’immediato break e successivamente si deve difendere in un lunghissimo quarto game in cui Gael spreca due occasioni per allungare; set che si decide nel fatidico settimo game che consegna di fatto la seconda partita a Matteo.

Monfils è un vecchio volpone e nel terzo set annulla in apertura due palle break in favore dell’azzurro prima di strappare per la prima volta nel match al nostro tennista aggiudicandosi di conseguenza il set. Matteo entra in sofferenza e perde due volte il servizio nel quarto set e il match si deciderà nel quinto e decisivo set.

Il capolavoro di Berrettini è ancora una volta il quinto set in cui gioca in maniera meravigliosa e in pochissimo tempo strappa due volte il servizio prima di chiudere definitivamente il match con il punteggio finale di 6-4 6-4 3-6 3-6 6-2; il primo italiano di sempre a raggiungere le semifinali in Australia dove lo attende Rafael Nadal che ha battuto in cinque set il canadese Denis Shapovalov. Unico precedente tra i due nel 2019, un’epoca fa, in un match valevole per le semifinali degli US Open vinto da Rafa con il punteggio di 7-6 6-4 6-1.

Rispondi

Commenti Recenti