9 Agosto, 2022
HomeNewsAutomobilismo, Totò Riolo sarà al via della 71^ Trento - Bondone

Automobilismo, Totò Riolo sarà al via della 71^ Trento – Bondone

Salvatore (Totò) Riolo sarà al via della 71^ Trento – Bondone, che dal’1 al 3 luglio è 5° appuntamento del FIA Historic Hill Climb Championship. La gara più lunga considerata l’Università della salita con i suoi 17,3 Km. L’alfiere CST Sport/Targa racing Club sarà al via con la potente e generosa Porsche 911 SC di 3° raggruppamento. La GT di Stoccarda è curata dalla Kaa racing, la struttura capitanata dal pilota milanese Alessandro Trentini, con cui Riolo ha avviato una proficua collaborazione sin da inizio stagione 2022, che si articola su diverse iniziative.

Un tracciato lungo ed estremamente impegnativo che copre una pendenza media di 1.350 e si arrampica dalle rive del Fiume Adige fino alla vetta del Monte Bondone che sovrasta Trento. Occorre tanta tecnica ed una spiccata abilità per interpretare al meglio il percorso fatto da una sequenza di tornanti che si alternano a tratti tecnici. Il tutto sarà da scoprire per Riolo che può contare sulla consistente esperienza rallystica per adeguarsi in fretta alla strada trentina, mentre con la Porsche il pilota di Cerda ha corso e vinto in numerose occasioni.

Lo stesso Alessandro Trentini sarà al via al volante della Subaru WRX Sti di gruppo N, ma nella gara di Campionato Italiano Velocità Montagna e del Campionato Europeo, le altre due prestigiose validità della gara organizzata dalla Scuderia Trentina, che nel prossimo fine settimana catalizzerà tutto l’interesse sportivo nazionale ed europeo.“L’esperienza si presenta assolutamente esaltante e sono grato a Kaa Racing ed Alessandro Trentini per l’opportunità che mi è stata offerta – ha commentato Riolo – siamo consapevoli che l’impresa non sarà facile e questo mi rende ancora più motivato a scoprire la gara più lunga ed anche un tracciato bello e molto vario. Conosco la Porsche, ma è normale che dovrò usare i primi Km per familiarizzare con la 911 curata dalla nostra struttura partner. Certamente è una vigilia emozionante”.

Il fine settimana trentino entrerà nel vivo venerdì 1 luglio con le operazioni preliminari che si terranno parte nella nuova sede di Piazza Donne Lavoratrici e parte presso il paddock, come sempre situato in località Zuffo. Sabato 2 le due salite di ricognizione del percorso e domenica dalle 10 la gara in salita unica.

Rispondi

Commenti Recenti