5 Febbraio, 2023
HomeIn evidenzaTennistavolo Fisdir, l' ASD Radiosa di Palermo si aggiudica il tricolore della...

Tennistavolo Fisdir, l’ ASD Radiosa di Palermo si aggiudica il tricolore della serie A, il Circolo Etneo quello della serie B

Si è svolto nelle giornate del 3 e del 4 settembre, presso la palestra dell’I.T.G. “Augusto Righi” di Reggio Calabria (RC), il 3° Campionato italiano a squadre di serie A e B di tennistavolo FISDIR, organizzato dalla società mazarese “ASD Paralimpica Mimì Rodolico”, che ha visto la partecipazione di oltre 40 atleti e di 16 squadre provenienti da tutto il territorio nazionale e il trionfo di due società siciliane sui due podi paralimpici di disciplina più prestigiosi d’Italia: la società palermitana ASD Radiosa e la catanese Il Circolo Etneo. Alla società organizzatrice mazarese il titolo tricolore nella categoria C21, con gli atleti Francesco Asaro e Francesco Spina che si sono imposti sugli avversari della ASD Orizzonte Gela Antonio CaciMario PizzarriAlessandro Bennici, secondi, e alle compagne di squadra Anna Abate e Jessica Ingrao classificatesi terze.

È stato trionfo su tutta la linea e su tutte le categorie per le società siciliane impegnate all’Augusto Righi di Reggio Calabria, che si sono letteralmente imposte sullo scenario nazionale di serie A grazie alle performance di Giacomo Abate, Marco Cacioli e Lorenzo Rione Fili (ASD Radiosa), campioni d’Italia, di Ionut GallettiMassimo Greppi, e Simone Miserotti (ASD Fiamma Riposto), argento nazionale open e, in ex aequo, gli atleti dell’ASD Mediterraneo Mirko Cundari Daniele Dattolo e dell’ASD Il Sottomarino di Palermo, Francesco Martinez e Danilo Lucchese, detentori del bronzo nazionale.

La serie B ha visto, invece, il trionfo degli atleti Andrea FerraraSimone Lo Sauro (Il Circolo Etneo), davanti ai tesserati della Mimì Rodolico Sebastiano Amodeo e Giuseppe Sciacca, argento nazionale, e agli atleti della Orizzonte Gela Emanuele BaroneNuccio Samà e Andrea Sacciotti detentori del bronzo nazionale.

Rispondi

Commenti Recenti