4 Dicembre, 2022
HomeSportCiclismoCoppa Agostoni - Giro delle Brianze (1.1): Lissone - Lissone

Coppa Agostoni – Giro delle Brianze (1.1): Lissone – Lissone

Partenza e arrivo a Lissone per l'edizione 75 della Coppa Agostoni - Giro delle Brianze che al via vede la presenza di Nibali e Valverde

Settantacinquesima edizione della Coppa Agostoni – Giro della Brianze (1.1) in programma domani con partenza e arrivo a Lissone dopo 193 km e ben 3189 metri di dislivello; semiclassica di fine stagione vinta da grandissimi campioni del passato del calibro di Felice GimondiEddy MerckxRoger De VlaeminckFrancesco MoserGiuseppe SaronniGianni BugnoMaurizio Fondriest e nel recente passato ha visto le affermazioni di Jan UllrichGiovanni ViscontiFilippo Pozzato, Davide RebellinSonny Colbrelli fino ad arrivare al campione uscente, e recente protagonista ai mondiali su strada di Wollongong, Alexey Lutsenko (Astana Qazaqstan Team).

Partenza da Lissone con il gruppo che nei primi 64,5 km che dovrà affrontare per due volte la salita di Sirtori (1400 metri al 4,8%) prima di entrare nel tradizionale circuito da affrontare quattro volte con i passaggi sul Colle della Brianza (3100 metri al 6,7%), il Lissolo (2500 metri al 7,2%) e infine nuovamente il Sirtori prima di uscire definitivamente dal circuito dopo 166 km di gara.

Il finale, che porta nuovamente sul traguardo di Lissone, prevede altri due brevi salite il Cassina de Bracchi (1400 metri al 3,2%) e infine l’Albiate (700 metri al 3,4%). Presente al via il vincitore dell’ultima edizione il kazako Lutsenko che per l’eventuale bis se la dovrà vedere con Marc Hirschi (UAE Team Emirates) che in questo mese ha vinto il Giro della Toscana e si è piazzato in Top10 alla Coppa Sabatini.

Se la gamba è quella che abbiamo intravisto la scorsa domenica in Australia non possiamo che mettere tra i favoriti Alberto Bettiol (EF Education – Easy Post) ma occhio a Guillaume Martin (Groupama – FDJ), Jakob Fuglsang e Dylan Teuns (Israel – Premier Tech), Simon Yates (Team BikeExchange – Jayco), Lorenzo Rota (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux), l’eterno Alejandro Valverde (Movistar Team) e il nostro Vincenzo Nibali che ha dichiarato di essere uscito molto bene da La Vuelta.

 

STARTLIST

Lissone

Rispondi

Commenti Recenti