4 Dicembre, 2022
HomeIn evidenzaMeritati consensi per l’evento “Atleta dell’anno Unvs Messina”

Meritati consensi per l’evento “Atleta dell’anno Unvs Messina”

La Sala Consiliare del Comune di Villafranca Tirrena ha fatto da ideale cornice alla seconda edizione dell’evento “Atleta dell’anno Unvs Messina”. La manifestazione è stata organizzata dalla sezione “Anna Rita Sidoti” dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport presieduta da Andrea Argento.

Argento consegna il grest al sindaco Cavallaro

Il sindaco Giuseppe Cavallaro, l’assessore Barbara Di Salvo e il consigliere Salvatore Micali hanno fatto gli onori di casa, mentre per l’Unvs erano presenti: il vicepresidente nazionale (Area Sud) Domenico Postorino, il consigliere nazionale Filippo Muscio, il delegato regionale per la Sicilia, Francesco Gaeta e il componente della commissione d’appello Pietro Risuglia.

In apertura, è stato assegnato il riconoscimento più atteso. Designata, tra gli applausi, “Atleta dell’anno Unvs Messina 2022”, la judoka ipovedente Carolina Costa, medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 nella categoria +70 kg. Presentati poi i nuovi testimonial dell’associazione: la cestista Simona Cascio, campionessa d’Europa con la nazionale femminile sorde di pallacanestro, terza ai Mondiali di Tel Aviv, e il canottiere Giovanni Ficarra, oro agli ultimi Mondiali Assoluti di Racice nel due senza pesi leggeri.

Attestati ai testimonial Cascio e Ficarra

La Top Spin Messina, scudettata nel tennistavolo maschile, è stata proclamata “Società dell’anno”. Momento di commozione quello relativo al “Premio alla Memoria” di Pierluigi Mollica, ritirato da Simona Grillo, attuale presidente del San Matteo Basket. Celebrati i 50 anni di attività dell’Atletica Villafranca, “Società Veterana”.

Passerella, quindi, per Alessio Raimondi, a vent’anni dal titolo tricolore giovanile nell’hockey in-line con l’Hockey Rhegium. La prof.ssa Cristina Cavaletti ha ricevuto il premio di “Professore Veterano”. I riconoscimenti di “Veterano Paralimpico” sono andati a Mario Ratti (tiro a segno), Francesco Cavò (calcio), Simone Caldarera (atletica leggera) e Fabio Santoro (baskin). “Tecnici Veterani” Emanuele Torre (Duilia) per l’atletica leggera e Nunzio Pagano (Serro Club) per il tiro con l’arco. Fabrizio Pagano “Arbitro Veterano” (tiro con l’arco).

Il meritato premio per la Top Spin Messina

Consegnati gli attestati di “Giovani Veterani” a: Paolo Condurso e Pietro Fugazzotto (canottaggio), Irene Messina (tiro con l’arco), Marcello Milioti (football americano), Ludovica Celona (pallanuoto), Antonino Nasisi (equitazione), Renato Sahin (pallacanestro), Gabriele Buffo (pallavolo), Martina Donato (calcio a 5), Pietro Grima (karting), Giorgia Di Mario (nuoto), Manuel Minutoli (judo), Riccardo Natoli (calcio da tavolo) e Lucy Amboy (biliardo). “Scuola Veterana”, infine, l’Istituto Tecnico Nautico Caio Duilio, campione d’Italia per il progetto “Biliardo e scuola”

Rispondi

Commenti Recenti