4 Dicembre, 2022
HomeNewsPallacanestro Trapani, chiuso l'accordo per l'ala lettone Roberts Stumbris

Pallacanestro Trapani, chiuso l’accordo per l’ala lettone Roberts Stumbris

Nuovo rinforzo per la Pallacanestro Trapani, la società ha  comunicato di aver raggiunto un accordo con l’ala di nazionalità lettone, Roberts Stumbris. Il giocatore è atteso in serata e domani eseguirà le visite mediche, per lui un contratto che lo legherà alla Pallacanestro Trapani per tutta la stagione 2023. Nell’ultimo anno ha vestito i colori del Gtk Gliwice, squadra polacca che l’ha visto protagonista di interessanti medie/partita: 13,4 punti, 6 rimbalzi e 2 assist. Per lui un argento all’europeo U20 nel 2013. L’amministratore delegato Nicolò Basciano, spiega i termini dell’ingaggio: ““Avevamo la necessità di sostituire Jenkins ed abbiamo vagliato numerosi profili validi ma abbiamo atteso di capire quale potesse essere il giocatore che meglio si potesse adattare alla nostra squadra visto che il Regolamento prevede di scegliere solo un giocatore comunitario o un americano già vistato in Italia. Sono fiducioso del fatto che Stumbris avrà un buon impatto fin da subito”.

Queste le prime parole dell’atleta dopo l’ufficialità del suo accordo con la società del presidente Pietro Basciano: “Sono felice che Trapani si sia interessata a me. So che il campionato italiano è difficile e molto competitivo, sono molto grato per questa opportunità ed ho una voglia incredibile di ritornare in campo. Sicuramente sarà una tappa importante per la mia carriera ed aiuterò lo staff ed i miei compagni per il raggiungimento del nostro obbiettivo”.

Daniele Parente, coach della Pallacanestro Trapani, si è così espresso: “Siamo contenti che Roberts abbia accettato subito la nostra offerta visto il momento di difficoltà relativamente al numero di giocatori a disposizione. Riempirà uno spot dove eravamo carenti, può giocare in due ruoli, ha delle spiccate doti offensive ed esperienza in vari campionati europei”.

Rispondi

Commenti Recenti