21 Ottobre, 2021
HomeSportAtletica: Mattarella conferisce onorificenza al siciliano Rachid Berradi

Atletica: Mattarella conferisce onorificenza al siciliano Rachid Berradi

Rachid Berradi, storico volto dell’atletica italiana, è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’onorificenza gli è stata riconosciuta “per la sua appassionata promozione di una cultura della legalità e per il contributo al contrasto all’emarginazione sociale”.

Berradi, adottato da una famiglia palermitana quando aveva dieci anni, ha condotto in questi anni diversi progetti di inclusione sociale. Solo per citarne alcuni, l’ex atleta è stato fondatore nel 2009 dell’Atletica Berradi 091. Fra i progetti di maggiore successo vi è l’Atletico Zen, una formazione di calcio composta dai ragazzini del quartiere in cui l’ex fondista faceva le veci di allenatore. Con la stessa partecipò a Memoriale Calcio a 5 Paolo Borsellino, tenutosi negli impianti sportivi che sorgono nei pressi del luogo della strage.

Nella sua vita da atleta, Berradi è stato un protagonista dell’atletica leggera italiana: mezzofondista, campione europeo nei 10.000 metri e finalista alle Olimpiadi di Sydney. Ma la sua carriera non si è limitata soltanto alla pista. Fra i suoi incarichi federali, Berradi è stato anche presidente della FIDAL Palermo.

Un premio che è stato celebrato anche dalle cariche politiche del capoluogo siciliano, fra cui il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Il riconoscimento del Presidente della Repubblica è un riconoscimento alle persone – ha dichiarato il primo cittadino -. Ma certamente anche ai valori che essi rappresentano e che con la propria storia, col proprio lavoro e col proprio impegno hanno messo in pratica.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi