11 Maggio, 2021
Home Sport Automobilismo Il 4° Rally Cefalù Corse si svolgerà il 10 ed 11 aprile

Il 4° Rally Cefalù Corse si svolgerà il 10 ed 11 aprile

Promessa mantenuta dal sodalizio organizzatore della gara palermitana che vive tra la “Perla del Tirreno” Patrimonio UNESCO e Lascari. Nel week end dopo Pasqua si inaugurerà il Campionato Siciliano di specialità. Il 4° Rally Cefalù Corse si svolgerà il 10 e 11 aprile. La gara palermitana organizzata dalla Scuderia Cefalù Corse aprirà il calendario rallistico della regione ed anche il Campionato Siciliano Rally, nel fine settimana successivo alla Pasqua.Lo staff coordinato dall’instancabile Francesco “Ciccio” Giardina ha mantenuto la promessa fatta quando nel 2020, si è dovuto rinunciare allo svolgimento della competizione per via dell’emergenza sanitaria.Immediato l’appoggio della Città di Cefalù e del Comune della vicina Lascari, che hanno confermato la fiducia in un evento che attraverso i migliori valori dello sport esalta un territorio incantevole e noto per le sue bellezze, oltre che altamente votato all’ospitalità ed al turismo.

Le iscrizioni si apriranno lunedì 8 marzo, per chiudersi martedì 6 aprile. Quartier generale della competizione sarà Cefalù, con il parco assistenza situato all’interno dell’Ampio parcheggio su Lungomare Giardina, dove vi sarà anche partenza e traguardo della gara. “Cefalù” e “Lascari” i nomi delle due prove speciali.-“Abbiamo trasformato in nuovo entusiasmo il rammarico per la rinuncia all’edizione 2020 – afferma Ciccio Giardina – tutto il gruppo è al lavoro e fervono i preparativi in stretta collaborazione con lo staff di Direzione gara, come sempre affidata a Marco Cascino e Manlio Mancuso. Siamo grati al Delegato/Fiduciario regionale Daniele Settimo e all’intera Delegazione per l’appoggio ed il supporto, come ringraziamo il Primo Cittadino di Cefalù Rosario Lapunzina e quello di Lascari Franco Schittino, da cui abbiamo avuto immediata conferma di fiducia verso l’evento sportivo. Anche se la speranza è quella di tornare presto alla normalità, è certamente emozionante rimettersi al lavoro per pianificare la gara”-.Nel 2019 al 3° Rally Cefalù Corse i nisseni Salvatore Lo Cascio e Michele Castelli bissarono il successo del 2018 sulla Citroen Saxo. Seconda piazza per gli agrigentini Pietro Gandolfo e Giuseppe Buscemi, che hanno preceduto i bergamaschi Alessandro Casano e Mattia Orio, entrambi gli equipaggi su Renault Clio S1600. Il Trofeo “Angelo Castiglia” agli idoli di casa Marco Runfola e Corinne Federighi che su Renault Clio R3C, hanno sempre lottato per la vittoria, poi retrocessi da una penalità.(Erregimedia)

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi