31 Luglio, 2021
HomeNewsCalcio a 5: il Città di Palermo supera la Pgs Luce e...

Calcio a 5: il Città di Palermo supera la Pgs Luce e aggancia il terzo posto

Prova di forza del Città di Palermo, che ha battuto in trasferta con un perentorio 6-0 la Pgs Luce nella settima giornata di ritorno del campionato di serie B di calcio a 5, agguantando, così, il terzo posto a pari merito con l’Arcobaleno Ispica. I rosanero hanno confermato di essere in splendida forma e di possedere un elevato potenziale tecnico. Di contro i messinesi sono riusciti raramente a mettere in difficoltà i più quotati avversari.

Inizio partita nella palestra messinese

CRONACA – Sul gommato della palestra di Montepiselli, gli ospiti pigiano subito il piede sull’acceleratore, pressando e facendo girare velocemente il pallone. Il talentuoso Montevago sblocca il punteggio già al 2’ con un preciso rasoterra di destro. Immediato è il raddoppio sempre firmato da Montevago, che ruba la sfera a Consolo e la insacca per la seconda volta in meno di un minuto. I peloritani cercano timidamente di reagire, ma sono ancora i palermitani a centrare il bersaglio grosso (10’). Campisi realizza in scivolata da pochi passi sul perfetto assist di Montelli. Lo scatenato Montevago cala il poker prima dell’intervallo.

Nella ripresa, il Città di Palermo impingua il bottino grazie ai gol di Napoli, spettacolare la sua staffilata su punizione dal limite, e Di Maria. Il salvataggio di un compagno nei pressi della linea, sul tentativo di Consolo, permette ad Immesi di mantenere la porta inviolata. Nella Pgs Luce espulso per doppia ammonizione Bruno; sul secondo giallo c’è il forte dubbio che a commettere fallo su Rizzo sia stato Consolo e non lui.

Nelle altre partite in calendario, la capolista Catanzaro ha piegato (4-2) la tenace resistenza del Futsal Canicattì, a segno con Moncada e Madonia, mentre la Megara Augusta ha violato il difficile campo dell’Arcobaleno Ispica (3-0) grazie alle reti di Rizzo, Garofalo e Rago.

TAB. PGS LUCE-CITTA’ DI PALERMO 0-6 (p.t. 0-4)

Marcatori: 2’, 3’ e 17’ Montevago; 10’ Campisi; 3’ st Napoli; 6’ st Di Maria.
Pgs Luce: Fiumara, Fallico, Bucca, Consolo, Smedile, Boccaccio, Bruno, Trovato, Coppolino, Carbone, Cardile. All. Caratozzolo.
Città di Palermo: Immesi, Napoli, D’Orio, Restivo, Montevago, Rizzo, Montelli, Di Maria, Lo Nigro, Campisi, De Lisi, Mazzola. All. Cappello.
Arbitri: Vallone di Crotone e De Luca di Paola.

Risultati girone H: Polisportiva Futura-Acireale 6-2; Catanzaro-Futsal Canicattì 4-2; Real Augusta-Casali del Manco 4-5; Pgs Luce-Città di Palermo 0-6; Pro Nissa-Ecosistem Lamezia 3-5; Arcobaleno Ispica-Megara Augusta 0-3. Riposava Mascalucia.

Classifica: Catanzaro 47; Polisportiva Futura 39; Città di Palermo e Arcobaleno Ispica 36; Megara Augusta 31; Futsal Canicattì e Ecosistem Lamezia 29; Pro Nissa 19; Casali del Manco 14; Mascalucia 11; Real Augusta 7; Acireale 6; Pgs Luce 1.

Prossimo turno: Ecosistem Lamezia-Arcobaleno Ispica; Casali del Manco-Catanzaro; Futsal Canicattì-Pgs Luce; Città di Palermo-Pro Nissa; Megara Augusta-Polisportiva Futura; Mascalucia-Real Augusta. Riposa Acireale.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi