21 Settembre, 2021
HomeNewsSerie B: Pgs Luce corsara nella sfida salvezza contro il Mascalucia

Serie B: Pgs Luce corsara nella sfida salvezza contro il Mascalucia

La Pgs Luce si è aggiudicata in trasferta per 4-2 l’attesa sfida salvezza contro il Mascalucia C5, valida per la decima giornata di ritorno del campionato di serie B di calcio a 5 (girone H).

Un successo molto importante per i biancazzurri dello Stretto cari la presidente Fabrizio Caratozzolo, che hanno agganciato, così, a quota 10 punti proprio gli etnei, in perdurante crisi di risultati, assicurandosi anche la migliore differenza reti negli scontri diretti, e superato l’Acireale (9).

Una fase della partita giocata a Mascalucia

CRONACA – Propositivo avvio di partita del Mascalucia C5, che sblocca meritatamente il punteggio con la realizzazione di Longo. Alcuni ottimi interventi di Fiumara negano il raddoppio ai padroni di casa, pericolosi, soprattutto, nelle ripartenze.

Nel momento più difficile del match, gli ospiti hanno il grande merito di non disunirsi e ristabiliscono la parità al 16’, quando Boccaccio finalizza uno schema su punizione. I peloritani falliscono poi un tiro libero con Coppolino, che si fa parare la conclusione da Casablanca.

Il 2-1 realizzato, ad inizio ripresa, dall’onnipresente Nicolosi illude la squadra locale, che deve, invece, fare i conti con l’orgogliosa reazione dei messinesi; Consolo e compagni prima mettono la “freccia” con il gol di Trovato e poi operano il sorpasso grazie al centro del giovane Raffa.

Il quintetto catanese protesta al 17’ dopo un intervento dubbio in area di Trovato su Nicolosi, per il quale gli arbitri indicano soltanto il calcio d’angolo. A pochi secondi dalla sirena, lo scatenato Boccaccio cala il poker. Nel prossimo turno, la Pgs Luce riposerà, mentre il Mascalucia si recherà sul campo della Pro Nissa.

Boccaccio autore di una doppietta

MASCALUCIA C5-PGS LUCE 2-4 (p.t. 1-1)
Marcatori: 7’ Longo; 16’ e 19’ st Boccaccio; 4’ st Nicolosi; 10’ st Trovato; 14’ st Raffa.
Mascalucia C5: Casablanca, Nicolosi, Musumeci, Pagano, Finocchiaro, Guglielmino, D’Arrigo, Scuderi, G. Longo, A. Longo, Panebianco, G. Rapisarda. All. A. Rapisarda.
Pgs Luce: Fiumara, Fallico, Bucca, Raffa, Consolo, Costanzo, Boccaccio, Bruno, Trovato, Giordano, Coppolino, Cardile. All. Caratozzolo.
Arbitri: Abbruscato di Palermo e Lo Presti di Agrigento.

Risultati 24^ giornata: Ecosistem Lamezia-Acireale 4-4; Futsal Canicattì-Arcobaleno Ispica 6-7; Mascalucia C5-Pgs Luce 2-4; Casali del Manco-Pro Nissa 6-2; Città di Palermo-Polisportiva Futura rinv. Riposavano: Megara Augusta e Catanzaro.

Classifica: Catanzaro 50; Polisportiva Futura e Arcobaleno Ispica 45; Città di Palermo 33; Megara Augusta 29; Ecosistem Lamezia e Futsal Canicattì 27; Pro Nissa 21; Casali del Manco 14; Pgs Luce e Mascalucia C5 10; Acireale 9; Real Augusta rit.

 

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi