21 Ottobre, 2021
HomeNewsSerie A2/M | La Polisportiva Valverde fa tappa a Monfalcone nella volata...

Serie A2/M | La Polisportiva Valverde fa tappa a Monfalcone nella volata verso i play off

Morale alto, consapevolezza e voglia di stupire ancora. La compagine maschile della Polisportiva Valverde si presenterà così, a Monfalcone (GO), in casa della Fincantieri, per la sfida valida per la 1° giornata di ritorno del Girone B di Serie A2, in programma domani.

Un match inedito, almeno per questa stagione, perché la gara d’andata tra valverdesi e giuliani, che doveva segnare il debutto in campionato di entrambe le formazioni, è slittata senza trovare ancora collocazione nel calendario. Un confronto fondamentale per gli etnei, che vogliono allungare la striscia di successi e rafforzare la propria candidatura nella corsa ai play off verso la A1. I monfalconesi, dal canto loro, cercano il rilancio dopo la battuta d’arresto della settimana precedente contro l’Olimpia Torre Santa Susanna.

Mister Angelo Giulio presenta così la sfida: “Sarà una partita agonisticamente intensa. La Fincantieri è un altro avversario storicamente complicato per noi. Veniamo da tre successi consecutivi, ai ragazzi dico di rimanere coi piedi per terra e non abbassare la guardia. Le prestazioni devono continuare a crescere in intensità, non ci possiamo cullare su quanto fatto sin qui. L’obiettivo è migliorare ancora”. E sulla candidatura della sua squadra agli spareggi promozione il tecnico spiega: “I play off sono obiettivo fattibile. Ammetterlo ci dà anche spinta per andare avanti, ma non deve farci andare “fuori giri”. Il passaggio “dalle stelle alle stalle”, in questa stagione, può essere davvero breve”.

Voglia di far bene e non fermarsi condivisa anche da Oreste Brunetto: “Siamo in crescita, lo abbiamo visto sin dalle prime prestazioni. Dopo la sconfitta iniziale con la Lazio sono arrivati i successi con l’Olimpia TSS e l’HCU Torino e la vittoria con il Potenza Picena, che è stata ancor più importante perché ci ha fatto scalare la classifica. Ci aspettiamo di crescere ancora. Abbiamo già affrontato nelle stagioni precedenti la Fincantieri, la conosciamo, ma si è rinforzata con l’innesto di due argentini. Non sarà facile, perché loro in casa sono una squadra forte e compatta, inoltre giocheremo su uno dei campi più difficili del campionato”. Il centrocampista etneo, autore di una rete in stagione, nel match contro l’HCU Torino, commenta il proprio rendimento: “ Il gol è arrivato dopo un momento di difficoltà, mi ha dato speranza per il futuro. Un infortunio mi aveva tenuto fermo per tre mesi, riuscendo a rientrare solo a gennaio. Spero ne arrivino altri, magari proprio nella prossima gara”.

Quindici i convocati da Angelo Giulio per la sfida con la Fincatieri:

PORTIERI: Guida

DIFENSORI: Lupo, Maugeri, Abraha, Cantale, Metwali

CENTROCAMPISTI: Bandieramonte, Caruso, Castagnino, Brunetto, Vernaschi

ATTACCANTI: Romani, Sardo, Lo Giudice, Sapienza

Arbitri della sfida: Arbitri: Bedendo-Zanirato, start alle ore 15:30

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi