16 Giugno, 2021
Home News Basket: l'Orlandina è sul pezzo, i paladini espugnano Rieti

Basket: l’Orlandina è sul pezzo, i paladini espugnano Rieti

L’Orlandina riesce a dare continuità al proprio cammino nel girone Blu di Serie A2, battendo Rieti in trasferta con il rotondo punteggio di 71-91. Una vittoria che permette ai paladini di dominare la classifica in solitaria a quota 8 punti.

Una gara in cui i siciliani sono stati bravi a resistere al tentativo di ritorno dei laziali, con strappi notevoli per tutta la durata dell’incontro. Merito delle alte percentuali al tiro nel finale, che consentono agli uomini di Sodini di creare un solco incolmabile per gli avversari.

A trascinare Capo d’Orlando ovviamente il duo americano: 28 punti per Xavier Johnson e 21 per Jordan Floyd. In doppia cifra anche Conti e Taflaj, entrambi con 12 punti, mentre Gay si ferma a 9 punti, frutto di tre bombe importantissime per prendere il largo nel terzo quarto.

I paladini adesso saranno attesi dall’impegno di domenica 2 maggio al PalaFantozzi alle 18.00 per la sfida contro Latina. Una gara già decisiva per gli equilibri del girone.

LE PAROLE DI MARCO SODINI (ORLANDINA)

Se qualcuno ha visto la mia conferenza stampa pre partita, il primo pensiero oggi non può essere per la parte tecnica. Il primo pensiero deve essere a Rieti e a tutte quelle società che scendono in campo in queste situazioni così difficili, uscendo da un periodo di quarantena che crea diversi disagi”.

Detto questo nella partita di oggi dio bravi ai miei ragazzi, perché sono riusciti a restare concentrati e non era facile, viste le condizioni con cui è scesa in campo Rieti. Credo che la cosa più importante di una partita come questa è che possa far ragionare in proiezione della stagione prossima, per concentrarsi sulla tutela del movimento e di coloro che ne fanno parte. Noi siamo contenti per la vittoria, ma dobbiamo prima di tutto avere rispetto dei nostri avversari”.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi