4 Agosto, 2021
HomeSportCiclismoTour de Romandie (2.UWT), Stage 2: a Martigny volata vincente di Peter...

Tour de Romandie (2.UWT), Stage 2: a Martigny volata vincente di Peter Sagan

Volata vincente di Peter Sagan sull’arrivo di Martigny; battuti Sonny Colbrelli e Patrick Bevin. Rohan Dennis resta leader della corsa

Volata vincente di Peter Sagan a Martigny
Peter Sagan (Photo apf.com Fabrice Coffrini)

La prima tappa del Tour de Romandie (2.UWT), come da pronostico, si conclude con la volata vincente del tre volte campione del mondo Peter Sagan che sull’arrivo di Martigny batte il nostro Sonny Colbrelli (Bahrain – Victorious) e Patrick Bevin (Israel Start – Up Nation).

Fuga di giornata di qualità che si forma dopo circa 15 km dal via ed è composta da Filippo Conca (Lotto Soudal) e Joel Suter (Swiss Cycling), Manuele Boaro (Astana – Premier Tech), Alexis Gougeard (AG2R Citroën Team) e Thymen Arensman (Team DSM), Robert Power (Team Qhubeka ASSOS); vantaggio massimo di circa sei minuti.

Protagonista il ciclista di casa Suter che va a conquistarsi, prima, la maglia da leader dei GPM e dopo, a circa 50 km dall’arrivo, tenta l’azione in solitaria; prima dell’ultima salita di giornata, con il gruppo che ormai tallona i fuggitivi, ci prova Arensman che scollina da solo ma deve alzare bandiera bianca quando il gruppo lo riprende a fine discesa.

Arriva il momento dell’attacco di Remi Cavagna (Deceuninck – Quick Step) seguito, tra gli altri, dal compagno Mattia Cattaneo; il gruppo è tirato dalla BORA e soprattutto dalla Bahrain che rendono impossibili ulteriori azioni.

Volata vincente di Sagan che battezza la ruota di Colbrelli uscendo ai meno 250 metri; per il ragazzo di Zilina si tratta della seconda vittoria stagionale. Rohan Dennis conserva la leadership della corsa.

Rispondi

Commenti Recenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi