5 Febbraio, 2023
HomeNewsRenato Adamo torna dagli Assoluti con un tris di medaglie dorate

Renato Adamo torna dagli Assoluti con un tris di medaglie dorate

A distanza di due mesi dal titolo di Cagliari, Renato Adamo si mette al collo altre tre medaglie d’oro. Lo scorso fine settimana (9 e 10 Luglio) si sono svolti, presso lo stadio Colbachini di Padova, gli Assoluti paralimpici di atletica. All’evento erano presenti 161 atleti e 22 guide rappresentanti 46 società dell’intera nazione.

Il podista salemitano, rispetto all’edizione 2021, si è cimentato in tre discipline invece che alle classiche due: 100, 800 e 1500 metri. Nel primo caso l’oro è stato ottenuto con il tempo di 15.89, negli 800 metri con 2:45.26, mentre, l’affermazione nei 1500 metri è arrivata con il crono di 5:34.00.

Di seguito le dichiarazioni di Renato e dell’immancabile compagna di sport e di vita Santina Abate.

renato-adamo-santina-abate

Santina: “È stato un fine settimana molto divertente. Rispetto alle altre volte siamo riusciti ad arrivare un giorno in anticipo rispetto alle gare e ne abbiamo approfittato per visitare Padova, dato che è stata la prima volta che visitavamo la città. Anche qui il caldo non ci ha risparmiati, c’era l’obiettivo di diminuire i tempi ma sulla soglia dei 55 sono comunque delle belle soddisfazioni”.

“Rispetto agli assoluti di Jesolo dello scorso anno, Renato ha scelto di gareggiare su 3 distanze: 100, 800 e 1500 metri. Abbiamo avuto una splendida accoglienza, sarebbe molto bello poter partecipare anche a gare fuori dall’Italia. Ho visto una crescita del movimento paralimpico, si sta spingendo molto sui giovani, ci sono molte più squadre di atletica specifiche con allenatori e tecnici a seguire gli atleti. Questo fa indubbiamente piacere ma mi viene da pensare che se anche Renato fosse seguito in questo modo probabilmente andrebbe ancora più forte”.

Renato: “Avrei voluto abbassare i miei tempi ma mi ritengo soddisfatto così, purtroppo il caldo si è fatto sentire. Voglio fare un complimento all’organizzazione la quale, nonostante gli oltre 150 iscritti e gare in contemporanea, sono riusciti a mettere su un evento perfetto. Tutti gli orari sono stati rispettati e 15 min dopo la fine di ogni gara ognuno veniva premiato. Inoltre, non c’è stata nessuna lamentela e i giudici sono stati molto disponibili”.

Sugli eventi futuri il podista salemitano dichiara: “Tra Settembre e Ottobre si ritorna sicuramente a gareggiare. Ci saranno la mezza ed il campionato di società. Si fermano le competizioni ma non gli allenamenti, continuerò, come al solito, con gli allenamenti 5 giorni alla settimana”.

PHOTOGALLERY

Ringraziamo Santina e Renato per la disponibilità e le foto

Rispondi

Commenti Recenti