9 Agosto, 2022
HomeEventiTraversata di Santa Venera, il SWS Grand Prix Sicilia Openwater in scena...

Traversata di Santa Venera, il SWS Grand Prix Sicilia Openwater in scena ad Avola

Ad appena una settimana dalla V tappa tenutasi a Cefalù, il circuito del nuoto in acque libere SWS Grand Prix Sicilia Openwater si trasferisce domenica 7 agosto ad Avola, per la prima edizione della Traversata di Santa Venera.

Sono circa 150 gli atleti iscritti alle gare di 2,8 km. Un campo gara che ricorderà “l’Ottava di Santa Venera”, ovvero il percorso della processione a mare del simulacro della santa (da Villa Romana al borgo marinaro), che proprio domenica verrà festeggiata in occasione della festa patronale.

Eventi sportivi di questo tipo sono sempre capaci di arricchire la potenziale offerta turistica e di attrazione del territorio. D’accordo con le amministrazioni comunali, l’organizzazione dell’ASD Trirock, promotrice del circuito, individua le location più adatte sia in termini di ospitalità che di condizioni marine e logistiche. Avola si presta dunque, nonostante il periodo particolarmente affollato di turisti, a garantire le condizioni ideali per lo svolgimento di una delle nove tappe del Grand Prix 2022 e siamo certi che gli atleti non mancheranno di divertirsi e divertire il pubblico presente a riva. Il 17 e 18 settembre prossimi poi, la stessa location sarà teatro per il terzo anno consecutivo dell’ultima tappa del  circuito, quella che presumibilmente assegnerà tutti i titoli assoluti della stagione.

Il nostro obiettivo è quello di avere  un respiro sempre più nazionale ci stiamo uscendo perché l’incremento di iscrizioni è sempre in progressione – dicono gli organizzatori –  quella di Avola sarà la sesta di 9 tappe del circuito e abbiamo avuto sempre un ottimo riscontro. Ringraziamo l’amministrazione comunale per l’accoglienza e l’operatività

Nel dettaglio il programma prevede domenica la partenza per le ore 15:00 con ben tre gare e premiazione alla tonnara. Si inizia con gli Agonisti (gara FIN); si prosegue mezz’ora dopo con la seconda gara (FIN) Master, per concludersi alle ore 16.00 con la partenza Agonisti/Master (gara ASI).

Subito dopo inizierà la processione a mare del simulacro della Santa che si concluderà a “Mare vecchio” con la cerimonia religiosa.

Rispondi

Commenti Recenti