29 Settembre, 2022
HomeIn evidenzaSerie A: quinto posto di consolazione per il Catania Beach Soccer

Serie A: quinto posto di consolazione per il Catania Beach Soccer

Il Catania Beach Soccer si è classificato al quinto posto nel campionato di serie A grazie al successo di misura (5-4) conquistato contro la Happy Car Sambenedettese nell’ultimo match disputato a Cagliari. Lo Scudetto è andato al Pisa, protagonista, quindi, dell’accoppiata con la Coppa Italia. Etnei “orfani” di Gabriele Gori, assente per squalifica, ma premiato come capocannoniere per la sesta volta in carriera.

Inizio vivace dei rossazzurri, pericolosi con i tentativi di Zurlo e Antonio. La partita si gioca con temperature altissime e su di una sabbia rovente, tanto che, per qualche minuto, non rende possibile il prosieguo. Al rientro, quando scocca il 4′, il piede caldo è di Borer: lunga gittata di Antonio per il destro dello svizzero, che indirizza al sfera all’angolino.

Esultanza dopo il gol di Borer

Samb che prova immediatamente la replica. Ci prova Eudin, il portiere vola sul suo palo e devia. Il pareggio di materializza, comunque, al 5’ sullo spettacolare tiro a volo di Brendo. Poi preciso piazzato di Zurlo per il nuovo vantaggio del Catania. In avvio di secondo tempo l’autogol di Addarii vale il 3-1. Ancora Brendo riduce le distanze, insaccando il pallone del -1. La squadra allenata da Mendes, dopo un legno colpito dagli avversari, cala il poker con il centro di Antonio. Il 5-2 porta, invece, la firma del portiere Battini, che al 7’ galoppa palla al piede, controllo elegante e battuta chirurgica.

I marchigiani non si danno, però, per vinti, e si riportano in “scia”. Miceli realizza il 5-3, mentre Mascaro mette nel mirino i rivali con una pregevole realizzazione. Paterniti si esalta con l’aiuto della traversa sulla “zampata” di Eudin, imitato, infine, dal “collega” Battini, che neutralizza le conclusioni e Eudin e Brendo. Al triplice fischio, il Catania saluta il successo ed un piazzamento che vale poco più di una consolazione, in considerazione degli obiettivi stagionali.

La gioia di Battini dopo la sua rete

HAPPY CAR SAMBENEDETTESE – CATANIA BEACH SOCCER 4-5 (1-2; 2-3; 1-0)
Marcatori: 4’ pt Borer (C), 5’ pt Brendo (S), 10’pt Zurlo (C); 2’ st aut. Addarii (C), 3’ st Brendo (S), 5’ st Antonio (C), 6’ st Battini (C), 8’ st Miceli (S); 2’ tt Mascaro (S).
H.C Sambenedettese: Costa, Miceli, Eudin, Spaccarotella, Percia Montani, Brendo, De Baptistis, Bernardo, Addarii, Cameli, Chiodi. All. Di Lorenzo.
Catania BS: Paterniti, Battini, De Nisi, Zurlo, Sanfilippo, Bernardo, Fred, Campagna, Antonio, Borer, Cristaldi. All. Mendes.
Arbitri: Romani (Modena), Susanna (Roma 2). Crono: Gosetto (Schio).

 

Rispondi

Commenti Recenti